Fibrmialgia

so che avre dovuto consultare un reumtologo peo vorrei saper qualcosa di piu rciso anche da lei cinque anni fa mi e stata diagnosticata la fibromialgia i dolori sono veramente insoportabili sto andando avanti cn antinfiamatori antidolorifici e antidepressivi pero va sempre peggio ormai i dolori sono sparsi in tutto il corpo ultimamente mi e sucesso di dimenticare la pastiglia alla sers prendo la xeristar da sessanta il giorno dopo lo passo da cani con continue vertigini acufeni continui in poche parole non sto neanche in piedi sono molto preoccupata anche perche due anni fa a mia sorella di dieci mesi piu piccola le stata diagnosticata la sclerosi multipla ma se dovessi pere qualsiasi motivo smettere la pastiglia come dovro fare se solo non prenendone una ho gia tutti questi fastidi premetto che ho quarantacinque annisperando in una risposta tempestiva saluto e ringrazio
[#1]
Dr. Giacomo Zizzi Medico termale 29
Gentile utente, il tono della Sua richiesta mi induce a pensare che Lei vive un momento di grande preoccupazione ed ansia per la malattia che ha colpito Sua sorella. Questo sicuramente potrebbe accentuare i sintomi della Sua fibromialgia.Le consiglio un ciclo di idrokinesiterapia in piscina riabilitativa, assistita da un terapista della riabilitazione. Vedrà che, senza farmaci, si sentirà molto meglio.Buon anno.

Dott. G. Zizzi

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test