Utente
Buon giorno,ho bisogno di avere le idee chiare su quello che è diventato per me un problema.Sono mamma di una bambina di 4 anni che è tutta la mia vita.Ho attraversato un periodo un pò particolare e per fortuna oggi ho trovato il rimedio o la causa che mi ha portato a stare male,solo che ancora non riesco a stare bene come prima.Ci sono momenti della giornata che mi sento agitata,mi viene la tachicardia,senso di vuoto nella testa,giramenti di testa,crampi nello stomaco con vuoti d'aria,senso di svenimento, e questo mi porta ad avere paura e mi viene un pò di panico,panico perchè ho paura che mi succeda qualcosa e penso a mia figlia...
Ho fatto qualche cura per l'ansia e lo stress,ma poi l'ho interrotte perchè voglio farcela da sola.Conduco una vita abbastanza serena e voglio davvero ritrovare la serenità di prima ed essere di nuovo sorridente come prima senza paure,come posso superare questo?Ho fatto visite per la tiroide ma tutto è ok?Possono essere gli ormoni dato che non ho mai fatto i dosaggi ormonali?Cosa mi consigliate di fare?
Aspetto vs risposta e anticipatamente vi ringrazio

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

ha mai fatto una visita neurologica e/o psichiatrica?
Quale cura ha fatto, per quanto tempo e chi l'ha prescritta?

Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la vostra risp.
Sinceramente non sono mai andata da uno specialista e le cure me li ha prescritte il medico curante.
La prima cura che ho fatta è stata liposon forte,Glicerovalerovit punture e Xanax,ma dopo un paio di giorni ho staccato perchè pensavo di farcela,poi di nuovo giramenti di testa e la dott.mi ha prescritto pillole di Branigen 500,ma le ho prese solo 2 giorni ed ho smesso perchè sembrava sentirmi peggio.Oggi sono andata dal fisiatra pe problemi di cervicale e oltre agli antiinfiammatori di dicloreum mi ha associato dei mio rilassanti sirdalud 4 mg da prendere la sera prima di andare al letto.Vediamo come va questa cura di 10 g,se non va vado dal neurologo perchè devo risolvere e stare bene sopratutto per la mia piccola.
Ma non si possono sconfiggere questi attacchi di panico senza ricorrere a farmaci?

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

Le consiglio di effettuare una visita psichiatrica per avere una diagnosi precisa ed iniziare una terapia adeguata che Le prescriverà lo specialista, sarà lui a scegliere quella più adatta per Lei, farmacologica o non farmacologica. Non tenti con farmaci poco indicati perchè potrebbe cronicizzare il problema, oltre a non risolverlo.
Lei è giovane e deve riprendere a vivere una vita serena e "normale" insieme alla Sua bambina.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille per il suo consiglio e a breve farò una visita psichiatrica.Ma nel frattempo volevo un consiglio ieri la fisiatra mi ha prescritto dei mio rilassanti per 10 giorni(sirdalud 4mg)e se non ottengo alcun risultato mi ha prescritto le gocce di Laroxyl.Che devo fare?Pensa che un miglioramento lo debba avere?Faccio questa cura intanto o mi consiglia direttamente di seguire una cura che mi darà lo psichiatra?
Siete davvero molto gentili e vi ringrazio

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

deve seguire la prescrizione della fisiatra che l'ha visitata e che quindi La conosce meglio di me.
Noi on line diamo soltanto dei consigli e delle informazioni in generale ma non possiamo fare ovviamente diagnosi e terapia.
Inizi prima la cura della fisiatra e, se vuole, può tenermi aggiornato.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
Grazie mille per la sua disponibilità e ascolterò il suo consiglio,man mano le faccio sapere se va meglio,se non vedo alcun miglioramento andrò immediatamente dal neurologo.
A presto e Buon lavoro

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ok, sono a disposizione.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente
Buon Giorno Dott. spero abbia trascorso un buon fine settimana.Avevo bisogno di togliermi un dubbio:Può essere che questi disturbi di ansia e panico e malessere generale mi portino la pressione bassa?che io non ho mai avuta.
Il mio medico mi vuole aggiungere per questi giramenti di testa il Branigen 500mg da assumere due volte al giorno,cosa mi consiglia?
Il sirdalud contribuisce a questa stanchezza?Ed esso aiuta a non avere attacchi di panico e di ansia?
Grazie sempre per la sua disponibilità e cordialmente la saluto.A presto

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

il sirdalud è un rilassante muscolare e come effetti collaterali può dare stanchezza, riduzione della pressione arteriosa e vertigini, pertanto questi effetti potrebbero essere attribuiti al farmaco (anche se le vertigini sono preesistenti).
Sull'ansia e sugli attacchi di panico invece non ha alcun effetto. Circa la prescrizione del branigen, può tranquillamente assumerlo perchè quasi privo di effetti collaterali ma non è un farmaco indicato per le vertigini, non vorrei che avesse capito male.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente
Buon giorno caro Dott.grazie davvero per la sua risp.immediata.
Si immaginavo che il sirdalud potesse contribuire a questo stato di stanchezza,ma è il caso di sospendere?o magari chiamare la fisiatra?
Intendevo sapere,per quanto riguarda il branigen,se è adatto, per questi attacchi di ansia e panico e nel frattempo se mi faceva calmare queste vertigini.
Grazie davvero tanto e se non le dispiace la tengo aggiornato.

[#11]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

certamente, mi può tenere aggiornato.
Il Branigen non è indicato per l'ansia, per gli attacchi di panico e per le vertigini.
Sul sirdalud dovrebbe contattare la fisiatra che l'ha prescritto, non lo sospenda spontaneamente.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente
Mi scusi Dott.se non la lascio in pace,ma allora a cosa serve il Branigen?
E le gocce di Laroxyl non servono neanche per evitare il panico e l'ansia?
Ma allora per sentirmi bene ed evitare questi attacchi che cosa devo prendere?
Perchè Dott.quando mi vengono questi attacchi di panico ho paura di avere una malattia o qualcosa di grave e mi viene l'angoscia per mia figlia che è legatissima a me.Da premettere che ho fatto analisi da recente ed è tutto ok!!!!
A volte mi rendo conto di ragionare come una bambina....
Grazie sempre

[#13]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

il branigen è un farmaco indicato per alcune neuropatie.
Secondo me dovrebbe iniziare, terminata la terapia attuale, una cura specifica per i Suoi disturbi ansiosi. Il Laroxyl è un antidepressivo triciclico e a bassi dosaggi viene usato come rilassante muscolare e per la cefalea di tipo tensivo. Quale dose assume?

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente
No ancora non ne sto assumendo perchè la fisiatra me lo ha prescritto dopo i 10 giorni dal sirdalud,ma per l'ansia e panico non sto assumendo nessun farmaco.
Cosa mi consiglia?
Grazie infinite

[#15]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

una visita psichiatrica sarebbe opportuna per avere una diagnosi precisa ed iniziare una terapia adeguata.
Il laroxyl su prescrizione fisiatrica è sicuramente a bassi dosaggi ed è usato come rilassante muscolare.

Dr. Antonio Ferraloro

[#16]  
Dr.ssa Valeria Randone

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2010
Gentile Signora,
ottimale sarebbe una terapia combinata al suo disagio, farmacologica per lenire i sintomi e psicoterapica per dare un nome alle cause.
Associ alla terapia un percprso di psicoterapia, al fine di comprendere cosa le ha causato questo melessere, l'ansia, gli attacchi di panico, quando si manifestano, comunicano che qualcosa non sta funzionando al meglio, decodificarne i meccanismi, le sarà di grande giovamento-
Un caro saluto
Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

[#17] dopo  
Utente
Intanto la ringrazio di cuore per la sua risp.
Io conosco la causa che mi ha portato a stare male ed oggi ad avere tutta questa ansia,ancora il mio problema non l'ho risolto al 100% ma sono a buon punto.
I miei attacchi di panico sono dovuti sicuramente perchè ho paura a volte anche di un semplice giramento di testa,ho paura che mi succeda qualcosa e penso alla mia piccolina.
Rispetto a prima mi sento meglio solo che non riesco del tutto a superare questa ansia che mi sento spesso che mi sale con delle vampate e giramenti di testa.
Ma non esistono cure a base di erbe per l'ansia?Io voglio farcela da sola perchè io sono stata sempre forte e spensierata,non voglio dipendere dai farmaci!!!
Mi dia qualche consiglio...
Grazie mille e a presto

[#18]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

non potendo conoscere a fondo la Sua situazione il consiglio migliore è quello di farsi seguire da specialisti competenti. Sarà poi lo specialista a darLe le indicazioni terapeutiche (in senso lato) più adeguate al Suo caso.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#19]  
Dr.ssa Valeria Randone

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2010
Signora cara,
dipendere da qualcuno è un'approccio mentale non consono alla psicoterapia.
Anche se conosce i motivi che l'hanno portata fin quì, il suo corpo ha "memoria corporea dell'ansia", del panico e del dolore, che tendono a ripresentarsi, senza chiederle il permesso.
Uno psicoterapeuta, la terrà per mano, fino a quando lei ne avrà bisogno, poi la lascerà camminare con le sue gambe, non si instaurerà dipendenza, nè plagio, nè terapie lunghissime, ma solo quello di cui necessiterà.
Per le erbe, non so risponderle, ma anche con quelle il meccanismo è lo stesso dei farmaci, l'approccio dovrebbe essere combinato.
I farmaci, le verranno dati per un periodo stabilito, non ad oltranza, poi il clinico che la seguirà, quando lei starà meglio, effettuerà uno svezzamento farmacologico, stia serena.
Ancora auguri
Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

[#20] dopo  
Utente
Daccordo oggi mi farò consigliare dal mio medico un buon psichiatra e davvero seguirò questo consiglio per riprendermi la vita serena che avevo prima.
Grazie mille per il vs sostegno e magari vi terrò aggiornati
A presto
Grazie sempre

[#21]  
Dr.ssa Valeria Randone

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2010
In bocca al lupo.
Ricordi o psichiatra che sia anche psicoterapeuta o psichiatra e psicoterapeuta, due figure complementari, che lavorano con e per lei.
Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

[#22] dopo  
Utente
Va bene grazie per l'imbocca al lupo e fa che il lupo crepi definitivamente!!!!
Una buona giornata e se posso la tengo informata.
Grazieeee.....

[#23]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certamente, può tenerci informati.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro