x

x

Stimolo al nervo sciatico addormentato

Egregio dottore,
a seguito da una caduta da una scala molto alta ho avuto una rottura L1 e D12 con il conivolgimento del nervo sciatico che si è "addormentato" facendo si che io non senta attualmente (a quasi un anno dal trauma) le dita del piede destro, oltre ad altri problemi più gravi come l'incontinenza e la difficoltà nel camaminare (faccio fisioterapia)
Ora, ieri mi è capitato di sentire un piccolissimo brivido ad un dito del piede: a suo parere è un evento psicosomatico (dal punto di vista psicologico sono molto scosso dall'evento e vorrei che i nervi si risvegliassero) oppure è possibile che per qualche secondo i nervi si risveglino?
Grazie anticipatamente per la Sua risposta.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71,1k 2,2k 23
Gentile Utente,

Le ho risposto precedentemente in un altro Suo consulto.

Buon pomeriggio

Dr. Antonio Ferraloro