Utente
Buonasera, 8 anni fa sono stata ricoverata in ospedale per 3 giorni per quello che mi è stato sempre detto essere un attacco epilettico. Ero molto piccola, avevo solo 13 anni, e a casa mia l'episodio è sempre rimasto sotto silenzio. Oggi ho ricevuto copia della cartella clinica e questo è il risultato:
Crisi Comiziale. Ricoverata alcuni giorni fa per aver presentato in pieno benessere episodio di improvvisa perdita di coscienza, caduta a terra, tremori diffusi per circa 1 minuto. Tale episodio è stato preceduto da dolori epigastrici ed aurea. Amnesia retrograda.
Risultato EEG: Frequenza posteriore 10-12 c/s sveglia. Anomalie: tracciato di veglia e sonno spontaneo che mostra una buona organizzazione del sonno in associazione ad anomalie caratterizzate da punte ed onde lente sulle derivazioni fronto-temporale destro.
Conclusione: Focolaio irritativo fronto temporale destro. Si consiglia controllo.

In effetti un mese dopo ho fatto un altro EEG ma purtroppo non ne conosco il risultato, al tempo mi avevano solo detto che andava tutto bene. Fino ad oggi, a quasi 22, non ho più avuto nessun problema ma vorrei sapere capire cosa mi è successo. Quali sono le cause di un episodio del genere? Quali conseguenze può avere? Potrebbe ripetersi in futuro? Più o meno la stessa cosa è capitata a mia sorella maggiore quando aveva 5 e 18 anni, può essere qualcosa di "genetico"? Dovrei fare qualcosa? Grazie già da ora per la vostra risposta.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

allora le è stata prescritta terapia? Ha mai fatto esami cosiddetti di neuroimaging come TAC cranio o RM encefalica?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
No nessuna terapia e neanche tac o rm, solo un mese dopo ho ripetuto l'elettroencefalogramma come le avevo già scritto. E' possibile che dipenda dallo sviluppo? Avevo 13 anni e mi ricordo che avevo avuto dei problemi con le mestruazioni (mancavano da qualche mese) e non le ho avute anche per altri mesi dopo. Non so se può essere collegato in qualche modo all'episodio ma è l'unico "problema" fisico che mi ricordo di quel periodo. Cosa può significare il fatto che sia successo anche a mia sorella?

Grazie ancora
Saluti

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

trovare la causa di quell'unica crisi è davvero impossibile. E' stato corretto il medico che l'ha seguita a non prescrivere terapie perchè per una prima crisi non si prescrivono farmaci.
Stia tranquilla perchè dopo 8 anni è molto improbabile che ciò si possa ripetere.
Consigli: non stia a lungo con la testa sotto il sole,
non ecceda in alcolici e non perda eccessivo sonno, per es. una notte completamente sveglia.
Al momento potrebbe fare soltanto un EEG di controllo.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille per il consulto, seguirò i suoi consigli.
Cordiali saluti

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

mi faccia sapere l'esito dell'EEG, se Le farà piacere.

Cordialità ed auguri
Dr. Antonio Ferraloro