Attacchi di panico e depressione

Salve gentile Dottore io scrivo per avere un vostro parere su una situazione che mi sta facendo stare davvero male.
Mio padre 56 anni in seguito ad un forte periodo di stress e preoccupazioni ora ha degli attacchi di panico, si sente depresso, triste, non ha voglia di niente, va a letto presto, si lamenta allo stomaco e dice che l'ansia la sente maggiormente li e gli vengono in mente paure di tutti i tipi.
Lo abbiamo portato da un neurologo la settimana scorsa che gli ha prescritto la seguente cura:

FRONTAL:
1- colazione
1- pranzo
1- cena

ZARELIS 150: 1 colazione

SONIREM: 20 gocce ore 21:00

SAMYR: 1 puntura la mattina
Non so quanto tempo impieghino i medicinali a fare effetto, un pochino di miglioramento c'è stato, ma è ancora svogliato e triste, l'ansia non è passata del tutto e continua sempre a sentirla nello stomaco. Questi medicinali faranno effetto e lo faranno tornare tranquillo come prima?
In attesa di una vostra risposta, porgo cordiali saluti.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,7k 2k 23
Gentile Utente,

affinchè si manifestino gli effetti terapeutici degli antidepressivi occorrono 3-4 settimane per cui ancora è prematuro attendersi vistosi miglioramenti. Come tutti i farmaci, anche questi possiedono una risposta individuale che varia da soggetto a soggetto, pertanto all'ultima domanda non è possibile rispondere con certezza. In linea di massima agiscono bene.

Cordiali saluti ed auguri

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera, la ringrazio per la sua risposta, questa sera abbiamo chiamato il neurologo per fargli sapere che l'ansia non è passata e continua sempre a sentire l'agitazione concentrata sullo stomaco, quindi ha sostituito il FRONTAL con il TAVOR. Secondo il suo parere è un medicinale efficace in questi casi?
In attesa di una sua risposta, porgo cordiali saluti.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,7k 2k 23
Gentile Utente,

sull'ansia agiscono bene entrambi i farmaci, dipende spesso dal dosaggio.
Consideri che nelle prime settimane di terapia lo zarelis potrebbe accentuare l'ansia (ed è normale).

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la celere risposta, questo non ce lo aveva detto il neurologo, quindi l'ansia che si sta presentando in questi giorni potrebbe anche essere un effetto collaterale? Ma passerà del tutto? Si puó guarire dalla depressione e tornare felice e tranquillo come lo era prima?
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,7k 2k 23
Gentile Utente,

l'accentuazione dell'ansia potrebbe essere un effetto collaterale dello zarelis, in media questi effetti durano un paio di settimane e poi regrediscono gradualmente.
Certo che si può guarire dalla depressione ma dovrà avere pazienza, non è qualcosa che passa da un giorno all'altro e poi l'antidepressivo dovrà essere utilizzato per parecchi mesi.

Cordialità
[#6]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore, come le avevo precedentemente scritto oggi mio padre doveva iniziare il TAVOR 2.5 3 al gg, è normale che abbia la sensazione dello stomaco vuoto? Ma la depressione e l'ansia possono colpire così tanto allo stomaco?
Nel ringraziarla anticipatamente, porgo i più cordiali saluti.
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,7k 2k 23
Gentile Utente,

l'ansia può somatizzarsi allo stomaco come ad altri organi o apparati.

Cordiali saluti
[#8]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore, le scrivo per avere un parere sullo stato di salute di mio padre.
Come avevo scritto precedentemente, lo specialista ha sostituito il FRONTAL con il TAVOR, ad oggi è una settima che assume questo farmaco ma non ci sono stati miglioramenti, il sonno è sempre disturbato e si sveglia sempre con una paura e agitazione che lo fa stare male. Ha ripreso a lavoro, ma quando rientra mangia e va subito a letto. E' normale o i medicinali non stanno facendo effetto?
In attesa di una sua risposta, porgo cordiali saluti.
[#9]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,7k 2k 23
Gentile Utente,

è trascorso almeno un mese dall'inizio della terapia?
[#10]
dopo
Utente
Utente
Si un mese tra due giorni
[#11]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,7k 2k 23
Se tra un paio di settimane non vedrà miglioramenti lo riferisca allo specialista che Lo segue.

Cordialmente
[#12]
dopo
Utente
Utente
Domani chiameremo lo specialista perchè lui vedendo che dopo un mese non ha visto grossi risultati vuole sentire cosa gli dice.
Poi la notte ha il sonno molto disturbato, urla continuamente si muove di continuo, ma la mattina non si ricorda di aver avuto incubi.
Quando ha passato la notte con il sonno molto disturbato la mattina si sveglia molto agitato e rimane così tutto il giorno, come è capitato oggi, di pomeriggio gli è venuto un attacco di ansia: ha iniziato con molta agitazione e paure.
Ma tutto questo dipende sempre dalla depressione? La cura sarà efficace secondo il suo parere? Ma guarirà da questa depressione?
Attendo una sua risposta Dottore perchè sto davvero male. Cordiali saluti.
[#13]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,7k 2k 23
Gentile Utente,

riferisca tutto allo specialista per un'eventuale rivalutazione della terapia.
Se la cura sia efficace non è possibile dirlo in quanto per ogni farmaco esiste una risposta individuale, in linea di massima oggi esistono terapie davvero efficaci.

Cordialità
[#14]
dopo
Utente
Utente
Buonasera Dottore,

come avevo scritto in precedenza oggi dovevamo portare mio padre a controllo dallo specialista.
Ha inserito alcuni farmaci e ci ha detto che la cura è efficace ma ci vuole un po' di tempo, le scrivo la nuova cura con le modifiche:

TAVOR 2,5: 1 prima di colazione, 1 pranzo, 1 cena
SOLIAN 200: 1/2 prima di colazione
ADEPRIL 25: 1 dopo cena
Zarelis 150: 1 dopo colazione
SONIREM: 15 gocce dopo cena

Purtroppo lui si sente molto abbattuto e questo, dice il medico, rallenta un pò la cura.
Dice che le sua paura è di non guarire mai, noi gli diciamo che non deve pensarci a questo ma lui dice che non è facile.
Secondo il suo parere sarà una cura efficace? Solitamente quanto tempo occorre per riprendersi e stare meglio?
Ringraziandola anticipatamente, porgo i più cordiali saluti.
[#15]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,7k 2k 23
Gentile Utente,

non si può sapere a priori se una cura sia efficace o meno perchè spesso dipende dalla reazione individuale del singolo soggetto. Ovviamente chi prescrive una terapia lo fa perchè crede nella sua efficacia. In media occorrono 3-4 settimane o più per vedere l'effetto terapeutico.

Cordiali saluti
[#16]
dopo
Utente
Utente
Ma secondo lei è normale che lui sia così tanto abbattuto? È molto giù come se per lui tutto fosse finito. Ma si guarisce dalla depressione e da questi stati d'animo?
Cordiali saluti.
[#17]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,7k 2k 23
Gentile Utente,

generalmente dalla depressione si guarisce, ci vuole però tempo e molta pazienza.

Cordialmente

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test