Utente 265XXX
Salve, mi è stata riscontrata una cisti alla pineale con una rm con mdc. 3 anni e mezzo fa feci per altri motivi una rm senza mdc e non c'era questa cisti. La mia domanda è: la cisti pineale, è per forza congenita o può anche venire dopo?

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la stragrande maggioranza delle cisti della pineale è congenita, sono state avanzate delle ipotesi per potere spiegare alcune cisti considerate non propramente congenite ed in tal senso esistono alcune teorie.
Una delle ipotesi che si possono fare nel Suo caso, invece, è che nella prima RM la cisti fosse ancora piccola, tale da non essere visibile alla RM, mentre con un lieve accrescimento ora è stata rilevata dall'esame.
Per quale motivo è stata effettuata la RM encefalica?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 265XXX

Per una diplopia durata solo un giorno. Questo vuol dire che la mia potrebbe non essere una cisti? ho una grande paura.. sono giovane. Ho fatto questa risonanza a settembre e ne ho una di controllo il 25 gennaio, ma adesso che mi ha detto così io mi sento male. la prego di rispondere subito!

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

perchè paura? Cosa Le ho detto di tanto negativo?
Se il neuroradiologo ha scritto che si tratta di cisti della pineale non vedo motivo di preoccupazione. E' seguita da un neurologo?
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 265XXX

Ho fatto visionare la risonanza a un neurologo dimenticandomi però di specificare che 3 anni e mezzo fa non c'era questa cisti e quindi mi ha detto di fare un controllo tra 6 mesi. Se però lei mi dice che le cisti della pineale sono congenite, e la mia congenita non può essere in quanto prima non c'era, allora non è una cisti. Io mi ero dimenticata di riferire questa cosa ma non pensavo fosse importante perchè credevo potessero essere anche acquisite. Adesso sono nel panico più assoluto perchè non ho modo di fare la risonanza prima di quella data e non so come fare. Lei cosa ne pensa? può essere qualcos'altro? dovrei andare dal dottore?

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non è come dice Lei, non riesco a farmi capire.
Dico che la cisti può essere benissimo congenita, solo che tre anni fa era di piccole dimensioni e non è stata rilevata alla RM. Sono stato chiaro adesso?
Si tranquillizzi!

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 265XXX

Il referto riporta infatti "verosimile subcentimetrica cisti della ghiandola pineale". Se 3 anni prima non c'era, significa che non è una cisti? Cosa devo fare?

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

deve solo fare un controllo RM tra sei mesi così come Le ha correttamente detto il neurologo.
Inoltre potrebbe anche non essere stata segnalata nella vecchia RM, questo a volte capita.
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 265XXX

Ok la ringrazio!
Non c'è bisogno quindi che vada dal dottore per dirglielo e faccio la risonanza tranquillamente il 25 gennaio? è possibile che sembri una cisti e poi invece è un tumore? Mi pento tantissimo di non aver detto questa cosa subito al neurologo, ma non ci ho pensato e di questa vecchia risonanza non riesco nemmeno più a trovare il referto e adesso ho paura che se morirò sarà tutta colpa di questa mia dimenticanza.
Cosa devo fare quindi? lei pensa che possa stare tranquilla e che è sicuramente una cisti altrimenti, se fosse stato un tumore, si sarebbe visto?

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se il neuroradiologo avesse avuto dei dubbi riguardo formazioni maligne avrebbe refertato in maniera diversa, almeno avrebbe parlato di immagine non univoca di interpretazione.
Stia serena e faccia la RM il 25 gennaio, come da prenotazione.
Non deve fare altro. Se vorrà potrà farmi sapere l'esito.


Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 265XXX

La ringrazio. Nel referto non c'era nemmeno scritto di fare un controllo. Questo mi è stato consigliato dal neurologo al quale ho fatto vedere i risultati e il quale mi ha detto che ad esempio il fatto che non sia stata impregnata di liquido è un buon segno. Solo che, ripeto, non avendo detto questa cosa di 3 anni fa ora sono spaventata. Lei comunque dice che semplicemente poteva esserci ma magari essere troppo piccola? io ora ho 21 anni e ne avevo quasi 18 alla scorta rm. Io sono molto ipocondriaca e questa cosa mi ha spaventato molto perchè ho paura possa essere un tumore e non riesco più a vivere. Confidavo sul fatto che potesse essermi nata dopo, ma visto che può essere solo congenita adesso non le nascondo che penso al peggio. Spero che come dice lei magari non si vedesse, però ho paura perchè non pensavo che una cisti potesse essere solo congenita, anche cercando su internet mi pareva di aver capito che possono anche nascere dopo. Sinceramente, posso stare serena?

[#11] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Certamente, può stare tranquilla!
Anche il fatto che il mezzo di contrasto non ha impregnato la formazione è certamente positivo. E poi il radiologo non ha nemmeno consigliato un controllo nel tempo.
Non stia in preoccupazione.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente 265XXX

Ok grazie. Ultimissima cosa poi non la disturbo più. Che sia una cisti NON congenita è totalmente impossibile o può anche essere?

[#13] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

teoricamente potrebbe anche essere.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente 265XXX

La ringrazio.

[#15] dopo  
Utente 265XXX

Ho anticipato la risonanza e questa è la risposta:
Nella norma le cavità cisternali e ventricolari, senza evidenti alterazioni di segnale nelle strutture parenchimali sotto e sovratentoriali prima e dopo contrasto.
Normale il corpo calloso, linea mediana in asse.
I principali tronchi arteriosi della base mostrano pervietà.
La ghiandola pineale, di dimensioni normali, è parzialmente cistica per variante anatomica compatibile con la norma.
Modesta flogosi mascellare sinistra.
Nessun aspetto patologico nelle cavità orbitrarie a sede intra ed extraconica.

Come può vedere dai messaggi precedenti la rm è stata fatta per controllare la cisti pineale!
Cosa vuol dire variante anatomica compatibile con la norma? è tutto apposto? tranquilla?

[#16] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

può stare tranquilla, infatti la ghiandola pineale presenta un aspetto cistico ma le dimensioni (ed è ciò che conta) sono nella norma.
Stia serena.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#17] dopo  
Utente 265XXX

Grazie molte. E' secondo lei utile un controllo nel tempo di questa cisti?

[#18] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

a mio avviso potrebbe dilazionare i tempi, cioè l'intervallo di controllo in assenza di sintomatologia specifica adesso può essere più prolungato, anche di qualche anno ma per questo senta cosa Le consiglia il Suo neurologo.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#19] dopo  
Utente 265XXX

Grazie davvero tanto. Buon anno in ritardo

[#20] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Grazie e buon anno anche a Lei.
Dr. Antonio Ferraloro