Paraparesi spastica

Sono affetto da paraparesi spastica.Un paio di mesi fa ho effettuato la seconda infiltrazione della tossina botulinica in diversi muscoli degli arti inferiori. Mentre dopo il primo trattamento ho avuto dei progressi con il secondo invece , pur effettuando la fidioterapia prevista, non ho ottenuto benefici, anzi. Sono insorti dolori muscolari con compromissione dell'equilibrio e soprattutto mi è venuta una stanchezza impossibile da sopportare in quanto dopo pochissimi passi non riesco più a stare in piedi senza ausilio. Il botulino può provocsre tutti questi inconvenienti ?
[#1]
Dr. Otello Poli Neurologo, Algologo, Esperto in medicina del sonno 6,8k 189 52
Cosa intende per "progressi dopo il primo trattamento"?
Riduzione della spasticità, riduzione del dolore, riusciva a deambulare autonomamente con maggior scioltezza?
Dopo il secondo trattamento "non riesco più a stare in piedi senza ausilio".
Beh...va detto come la azione prevalentemente richiesta alla infiltrazione botulinica è la riduzione dell'ipertono muscolare spastico e la riduzione della sintomatologia dolorosa ad essa connessa.
Se avverte astenia eccessiva agli arti inferiori tale non riuscire a stare all'impiedi forse ciò potrebbe essere dovuto o a un dosaggio eccessivo di tossina botulinica o ad una precoce seconda infiltrazione.

Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dt. Poli, dopo il primo trattamento si è ridotta la spasticità e la mia deambulazione è stata più sciolta con un passo più lungo e veloce. Con il secondo trattamento non ho notato miglioramenti bensì aumento della stanchezza che comporta la ricerca di un ausilio. Credo sia dovuto ad una seconda infiltrazione troppo precoce, La ringrazio di tutto cuore per la Sua risposta

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test