Utente
Buongiorno

Assieme alla neurologa abbiamo deciso di interrompere con il laroxy arrivato a 20 gg perche non c sono stati miglioramenti negli attacchi di mal di testa e ora dobbiamo provare con inderal.
Mi ha scritto nella ultima mail:Buongiorno, sospenda il laroxyl con gradualità (una goccia ogni 2 giorni)
nel frattempo faccia un elettrocardiogramma per escludere controindicazioni al
betabloccanti, se tutto è a posto inizi ad assumere mezza compressa di Inderal
per 2-3 giorni, poi passi a mezza due volte al giorno, poi a una due volt al
giorno
Domanda che le ho girato ma e' strapiena immagino e poi si avvicinano le feste:
Devo scalare laroxyl ed inserire inderal o arrivare a 0 con laroxyl ed poi introdurre inderal?
L'elettrocardiogramma lo ho fatto un mesetto fa assieme a esami del sangue per la psichiatra ed e' tutti apposto.
Quindi qualcuno sa dirmi se devo aspettare di arr a zero e poi iniziare inderal o inserirlo mentre scalo il laroxyl?
Grazie

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

dal contenuto della mail si desume che debba prima sospendere il laroxyl e dopo possa iniziare l'inderal con aumenti graduali, così come consigliati dalla collega.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla!

SalutandoLa cordialmente Le auguro buone feste
Dr. Antonio Ferraloro