Utente
Cari dottori, sono una ragazza di 27 anni, normopeso.
Da alcuni giorni avverto formicolio alle guance, alla bocca, alla lingua e alle dita delle mani che mi preoccupa. Mi succede soprattutto quando sto studiando.

Non ho nessuna patologia fisica, però soffro d'ansia. Potrebbe trattarsi di qualcosa di psicologico?
Inoltre conduco una vita molto sedentaria.
La mia ultima visita neurologica risale a quando avevo circa 20 anni e il medico non trovò niente di irregolare.

Vi ringrazio anticipatamente per la risposta.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazza,

ha mai avuto in passato questa tipologia di sintomi? Quanto dura un episodio? Le zone menzionate sono interessate contemporaneamente o isolatamente?
E' interessato solo un lato del corpo o entrambi?
Perchè anni fa ha effettuato la visita neurologica?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Parecchi anni fa ho avuto qualche episodio di emicrania in cui mi si addormentavano le mani, le gambe e la lingua e vedevo come "appannato", però non si sono più verificati allo stesso modo...

Il formicolio dura da pochi minuti ad alcune ore...Mi succede generalmente quando sto studiando o mi trovo davanti al pc. Le zone di guance, lingua e mani sono interessate contemporaneamente e su entrambe le parti del corpo (anche se mi fa male generalmente solo la parte sinistra della testa, al di sopra del sopracciglio e nella zona della tempia).

Anni fa ho effettuato una visita neurologica perchè sono svenuta senza un'apparente spiegazione. Mi hanno detto che si trattava di un semplice abbassamento di pressione e che dalla TAC e dall'elettroencefalogramma non risultava nulla di strano...

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

avevo subito pensato ad una possibile emicrania con aura, aggiungo adesso atipica in quanto bilaterale. Ovviamente non si posso escludere altre cause come compressione di tronchi nervosi anche se per la durata limitata questa condizione è meno probabile.
Una visita neurologica presso un collega esperto in cefalee è senz'altro indicata.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille dottore, provvederò a prendere un appuntamento!

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla, buon fine settimana!
Dr. Antonio Ferraloro