Una botta piuttosto forte nella zona della gola, ho consultato il medico

Salve dottori,
circa due settimane fa ho preso una botta piuttosto forte nella zona della gola, ho consultato il medico di base che mi ha consigliato una visita dadall'otorino. Dagli esami non è risultato esserci niente, ma comunque io sentivo come come la sensazione che ci fosse qualcosa bloccato proprio in mezzo alla gola. Lui di conseguenza mi ha indirizzata a a fare una tac, l'ho fatta ma subito dopo ho avvertito un forte mal di testa. Può essere legato al fattore della tac? A causa delle eccessive radiazioni? Ho preso una medicina che mi ha aiutata parzialmente, ma poi il disturbo è ritornato a manifestarsi. Attendo vostre risposte, grazie mille.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Gentile Utente,

una TC encefalica, suppongo senza il mezzo di contrasto, difficilmente può causare cefalea, a meno che non sia di tipo tensivo (in cui la TC non ha una correlazione diretta) che sia causata da tensione psichica e preoccupazione.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore,
La tac che ho fatto non è stata encefalica ma bensì per controllare che non ci fosse nulla nella gola. Subito dopo questa tac ho avvertito un forte mal di testa, non so da cosa possa essere stata causata, può darsi per le troppe radiazioni provenienti dallo strumento radiologico. Mi rivolgo a voi specialisti proprio per capire da cosa possa essere stato provocato il mal di testa, che ho da subito dopo l'esame.
Grazie mille
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Difficilmente le radiazioni della TC causano cefalea, è più probabile che sia stata causata dalla posizione del rachide cervicale durante l'esame o da tensione nervosa e muscolare.
Se dovesse persistere consulti il medico curante.

Cordialmente

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio