Pressione interno testa

Salve dottori,

Sono un ragazzo di 19 anni,studio,faccio una vita normale,svolgo attivita fisica (palestra) praticamente svolgo una vita normalissima. Da 5 giorni sento all'interno della testa,precisamente tra palato e parte superiore della testa una forte pressione come qualcosa che tira. Accompagnato a questi sintomi ho un continio giramento di testa e stordimento totale. Ho notato una leggera pressione anche al naso. Oggi è subentrato un altro sintomo: ho un formicolio alla parte destra della testa ma saltuariamente. Ci tengo a dire che è un fastidio costante, non mi è calmato neanche un pó in questi 5 giorni ma non è un dolore,e un fastidio trememdo come una compressione all'interno. Ieri mi sono recato dal mio medico di famiglia che mi ha prescritto una risonanza magnetica al cervello e al tronco encefalico. Inoltre nella ricetta medica ha inserito "sella turcica". Sto vivendo una vita molto tranqiilla e non sono stressato affatto, ed è per questo che mi sono un pó allarmato. In attesa della risonanza vi chiedo a cosa possono essere attribuiti questi sintomi?
Vi ringrazio anticipatamente
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Gentile Utente,

è difficile senza una visita diretta dare un parere attendibile alla sintomatologia che riferisce. Un'ipotesi a distanza potrebbe essere quella della cefalea tensiva che a volte si manifesta con un senso di pressione alla testa ma è solo un'ipotesi on line. Su altre ipotesi possibili al momento non è corretto sbilanciarsi, aspettiamo l'esito della RM e poi avremo un quadro più preciso del problema.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore,
Le scrivo per tenerla informata e per sfogarmi un po.
I sintomi persistono, lunedí mi sono recato al pronto soccorso, ho fatto una visita neurologica esponedo tutti i sintomi al neurologo che mi ha detto che dalla visita neurologica non si riscontra nulla e quindi è risultata negativa. Mi ha fatto delle prove con un martelletto,mi ha guardaro con una luce blu dentro gli occhi e mi ha fatto camminare e fare diversi compiti con le mani. Oltre questo mi ha detto di fare una tac, io avendo gia prenotato una RM per lunedi 23 ho scelto di aspettare fino a lunedi 23 per vari motivi,uno tra questi perchè mi ha detto che con la risonanza un eventuale possibile mio problema si sarebbe visto meglio. Io so che a distanza non si puo assolutamente dare consigli o fare ipotesi, ma le chiedo solo se condivide la mia scelta.
Grazie infinite del lavoro che compie dottore.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Se condivido la scelta di effettuare la RM? Pienamente, la RM dà più informazioni e non emette radiazioni ionizzanti risultando un esame sicuro. Lei peraltro ha il vantaggio di effettuarla tra pochi giorni avendola già prenotata.

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore,
Ieri ho effettuato la RM cerebrale e RM sella turcica con mdc.
Ecco il referto:

CEREBRALE: l'esame è stato eseguito sul piano assiale con sequenze T1, DP, T2 dipendenti e in diffusione,con sequenze sul piano saggittale T2 pesante e con sequenze FLAIR sul piano coronale.
Non apprezzabili alterazioni morfologiche e di segnale del tronco cerebrale e del parenchima cerebrale e celeberrale. Il sistema Ventricolare ha normale morfologia e dimensione.
Le strutture mediane risultano in asse.
Regolari gli spazi cisternali ed i solchi corticali.
Conclusioni: esame RM nella norma.
Quale reperto occasionale si segnala cisti da ritenzione del seno mascellare destro.

SELLA TURCICA: l'esame e stato eseguito con sequenze sul piano coronale T1 e T2 dipendenti e con sequenze sul piano sagittale T1 pesante.
L'indagine è stata completata dopo somministrazione di mdc paramagnetico.
Non apprezzabili alterazioni morfologiche e di segnale del parenchima ipofisario, il quale assume peduncolo ipotalamico-ipofisario appena deviato verso sinistra.
Regolari le cisterne sovra e parasellari.

Dottore i sintomi persistono non so più cosa fare,ora sta entrando in gioco anche il fattore psicologico con continui sbalzi d'umore. E da un po di giorni che mi fa male l'orecchio e ogni tanto sento un rimbombo quando sento determinati rumori, potrebbe essere la causa?
Dottore c'è qualche strada da seguire?davvero non so più cosa fare.
Grazie
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Gentile Utente,

come avrà certamente capito, la RM è nella norma.
A questo punto, persistendo la sintomatologia, si rivolga ad un neurologo per una valutazione diretta del caso.

Cordialità

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio