Fastidio tempia dx

Buongiorno, è da circa una settimana che sto accusando fastidi alla tempia dx persistenti che mi accompagnano per quasi tutto il giorno...il fastidio si estende, a volte, anche vicino l'occhio circostante e alla mandibola. Premetto che molte volte ho avuto mal di testa ma non ho mai accusato un fastidio/dolore del genere. Un paio di volte nell'arco della settimana ho assunto mezza bustina di oki e il fastidio era scomparso ma la mattina seguente era di nuovo presente. Ieri pomeriggio ho avuto anche la sensazione di giramenti di testa. Spero possiate darmi qualche consiglio e rasserenarmi. Grazie.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
Gentile Utente,

cosa intende per "fastidio"? Come si manifesta? C'è pure dolore?

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Non lo definirei un vero e proprio dolore in quanto abbastanza sopportabile, diciamo un lieve dolore. Come le ho accennato, se prendo una bustina di oki o ibuprofene il dolore scompare però non vorrei abusare anche perchè non prendo molto volentieri farmaci...grazie per la celere risposta.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
Gentile Utente,

le ipotesi che possiamo avanzare a distanza sono diverse, le più frequenti sono rappresentate dalla cefalea di tipo tensivo e da problematiche mandibolari, considerato che parla di irradiazione alla mandibola.
Se il disturbo dovesse persistere si rivolga in primis al neurologo che è lo specialista di riferimento, poi, in base ai riscontri della visita, il collega Le dirà come procedere.

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio ancora per la risposta...devo preoccuparmi?

Cordialitá
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67k 2k 23
Con tutti i famosi limiti del consulto a distanza non vedrei motivi di preoccupazione ma resta l'invito a rivolgersi ad un neurologo.

Cordialità

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio