Utente
Salve, è da più di una settimana che sto avendo dolori alla testa persistenti che mi accompagnano per quasi tutto il giorno, i dolori vanno dalla tempia lato sinistro che sento la vena situata al centro pulsare forte accompagnato da alcune fitte che si estende sul viso vicino l'occhio scende per la mandibola e sale sopra la testa, in più sento sempre giramenti di testa e dolori situati al centro della testa come un mal di testa normale, la cosa strana e che se poggio la testa su un cuscino non sento più la vena pulsare sul lato sinistro, ieri sono andato dal medico che mi ha prescritto una visita neuorologica Tac, e aveva presunto una nevralgia del trigemino e quindi prescritto delle vitamine benexol e acido acetilsalicilico oggi quando mi sono svegliato la vena pulsante e i dolori lato sinistro erano passati ma quelli alla testa no e in più mi sono accorto di un bruciore che ha persistito tutta la giornata dietro la testa lato sinistro zona alta sento una vena che brucia addirittura adesso non riesco a dormire perchè quando mi sdraio mi fa male, sto cominciando un po' a preoccuparmi cosa potrebbe essere? e perchè non riesco a dormire tranquillo?

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

è difficile dare a distanza, nel Suo caso, un parere attendibile considerate le caratteristiche che descrive che non sono tipiche di particolari forme di cefalea. Infatti le ipotesi che si possono avanzare sono diverse, da una problema nevralgico ad una cefalea tensiva eventualmente associata ad una forma emicranica.
Faccia la visita neurologica e gli esami prescritti dal medico curante.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Salve, dottore grazie per la risposta, ma potrebbe essere qualcosa di grave perchè tutt'ora ho mal di testa sta mattina era passato ora si è ripresentato..

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

questo non è possibile stabilirlo a distanza, intuitivamente non penso che sia qualcosa d'importante ma è chiaro che siamo soltanto nel mondo delle pure ipotesi.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Grazie dottore per la sua risposta un ultima domanda e poi le dirò altro quando avrò fatto le visite, di quali sintomi devo avere paura e di conseguenza andare all'ospedale? qual'ora si presentasserò altri sintomi ovviamente.

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ritengo che non ci sia da preoccuparsi ma se dovesse subentrare una cefalea di forte intensità sarebbe opportuno rivolgersi al P.S.
Stia sereno però.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
Salve dottore, scusi la mia insistenza ma il dolore non è passato e poi mi sento girare la testa e come se fossi fuori dal mondo me ne sono accorto mentre stavo con altre persone ero come in un altro contesto la testa che gira e io che mi sentivo quasi come un ubriaco, comincio seriamente a preoccuparmi, non so se andare al P.S. e poi ho paura che li non prendano sul serio i miei disturbi.

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ritengo il P.S. un utilizzo improprio in relazione alla sintomatologia riferita, almeno per quanto possibile capire a distanza.
La visita neurologica per quando è prenotata?
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente
la tac l'ho fatta non è risultato nulla, adesso ho dolori di testa saltuari cosa dovrei fare? mi hanno consigliato visita dal dentista, otorino e neurologo.

[#9]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il dolore dov'è localizzato e quale caratteristiche ha? Quanto dura?
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente
i dolori vengono frontali e sopra la testa alcune volte a destra e altre a sinistra le caretteristiche sono come dolori normali di testa, e poi sento in diverse zone pulsare forte le vene con alcuni bruciori, la loro durata varia da un paio d'ore a giorni interi e poi è capitato che durasse piu di due setimane.

[#11]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente.

in caso di cefalea lo specialista di riferimento è il neurologo ed è a lui che bisogna rivolgersi in prima istanza, poi sarà il collega ad indicarle come procedere.
Solo in una piccola percentuale dei casi una cefalea è secondaria a problematiche inerenti altri specialisti.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro