Ansia e testa pesante

Gentili dottori,
Sono 5 anni che non riesco più ad avere una vita normale,ho sempre una sensazione di testa pesante e nausea che mi sta rovinando la vita..ho fatto tutte le visite possibili..ma non è risultato niente..sono andato anche dallo psichiatra che mi ha dato una cura di cipralex che mi ha fatto stare un po' meglio ma non bene bene..ora dopo 2 anni di cura di cipralex mi sono stufato di stare così ..tra l'altro ho sempre l'ansia se devo fare qualcosa..
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Gentile Utente,

ne ha parlato con lo psichiatra del beneficio parziale che ha avuto con la terapia in atto in modo che lo specialista possa prendere i dovuti provvedimenti (variazione di dosaggio, sostituzione del farmaco, aggiunta di un altro)?

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Sinceramente non ci vado più da un anno circa ,ora vorrei andare da un nuovo psichiatra
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Gentile Utente,

mi sembra che rivolgersi allo psichiatra sia necessario, l'avrebbe dovuto fare già precedentemente. Sentire un altro parere? Certamente, può essere utile ma non commetta l'errore di effettuare la visita e poi non farsi seguire con dei controlli periodici per monitorare i risultati della terapia ed il decorso clinico.

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
Sicuramente ci andrò ,
É mai possibile che questa sensazione possa dipendere dall'ansia? I miei giramenti di testa aumentano se guardo la tv oppure faccio sforzi..è come se fossi sempre tutto stordito
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Teoricamente è possibile ma bisogna poi vedere nel Suo caso particolare.
[#6]
dopo
Utente
Utente
E come si fa a vedere se é questa la causa?
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Lo può stabilire lo specialista che La visita.
[#8]
dopo
Utente
Utente
Eppure non riesco a capire come l'ansia possa portare questi sintomi ..addirittura nausea e occhi stanchi
[#9]
dopo
Utente
Utente
Ho paura che altri farmaci non facciano effetto ..lei cosa dice?
[#10]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
È perché non dovrebbero? In ogni caso questo non si può prevedere.
La medicina si basa sulla diagnosi e conseguente terapia, ques'ultima spesso da buoni risultati, a volte meno ma sta al medico che La segue trovare di volta in volta la migliore strategia terapeutica.
Avere dei dubbi prima di iniziare un trattamento non serve a nulla ed ha poco senso.

Buon fine settimana
[#11]
dopo
Utente
Utente
Seguito i vostri consigli,grazie di tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio