Utente
Da un poco di tempo, mia moglie ha un cervello così sensibile, che basta un leggero urto per sentirselo sballottare nella scatola cranica; cosa può essere ? (Ha 74 anni) Negli ultimi due anni è stata sotto controllo per quella che il suo medico aveva diagnosticato come una forma di demenza senile; che però, ne test eseguiti è risultata assente. A mio parere, rimane comunque una forma di deterioramento del cervello, visibile negli occhi, e nel modo di comportarsi; la visita presso una neurologa, l'ha trovata "normale" A questo punto sarebbe utile la TAC ? Grazie,

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

se Sua moglie non ha ancora effettuato esami diagnostici come TC o RM sarebbe opportuno farli, personalmente opterei per la RM ma la scelta spetta alla neurologa che l'ha visitata o al medico curante.
Cosa possa essere la sensazione che descrive non è possibile stabilirlo da questa postazione.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro