Mal di testa e stanchezza

Salve, sono un ragazzo di 19anni(quasi 20) e più o meno tre mesi fa ho sofferto di crisi di panico ,le quali ho curato attraverso una cura e uno psicologo e sono più o meno sparite . Le scrivo perché da circa 10 giorni soffro di mal di testa accompagnato a volte da giramenti di testa,nausea, sensazione di confusione e debolezza . Ho fatto diversi controlli e anche una tac nella quale mi sono risultate due piccole ernie cervicali le quali il medico mi ha detto che non c'è bisogno di fare una cura. Io adesso mi chiedo , avendo fatto tutti i tipi di controlli, da dove proviene questo fastidioso mal di testa . La ringrazio anticipatamente e attendo una sua risposta.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

sarebbe opportuno che riportasse il referto della TC della colonna cervicale.
Una causa frequente della sintomatologia che riferisce è proprio un'alterazione di questo tratto della colonna vertebrale, anche una semplice contrattura muscolare.
In ogni caso faccia una visita neurologica per avere una diagnosi corretta.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
RM CERVICALE (senza M.C.D.)
RM CERVICALE (con M.C.D)
Minima protrusione dei dischi C3 e C5.
Canale spinale di ampiezza regolare.
Non alterazioni di snegale della corda midollare nè aree di impregnazione di mcd aventi significato patologico

Innanzitutto la ringrazio per la risposta, una visita neurologica l'ho già fatta e mi è stato detto che queste due ernie cervicali sono talmente lievi che non mi dovrebbero creare questi problemi. A volte più che mal di testa ,
Sono dei giramenti di testa con senso di vertigine e confusione , inoltre è da circa tre mesi che sento una stanchezza a livello muscolare che non sentivo prima
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

non mi riferivo alle ernie ma a contratture muscolari o semplice tensione. Una cefalea tensiva accompagnata da vertigini infatti è spesso caratteristica di questa condizione.
La stanchezza muscolare invece è un sintomo molto aspecifico che può riconoscere svariate cause, ne parli col medico curante.


Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio nuovamente per la risposta.
Volevo aggiungere che negli ultimi tre mesi prendo degli anti depressivi perché mi ritrovo in alcuni momenti della giornata ad essere proprio giù di morale e depresso. I sintomi descritti prima potrebbero essere legati a questo problema ? Oppure dal fatto che negli ultimi tre mesi ho passato diciamo il periodo più brutto della mia vita e sono stressato?
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

entrambe le situazioni che descrive possono essere causa della sintomatologia riferita, questo in generale però.

Cordialità
[#6]
dopo
Utente
Utente
Dottore a distanza di tre mesi, ieri ho avuto un momento di depressione uguale a quello sentito in precedenza 3 mesi fa,e di seguito ho avuto un momento di panico. Secondo lei la cura che sto facendo da circa due mesi con deniban e cipralex ha smesso di fare effetto?? Perché come mi sento ora mi riconduce a quando ho avuto le prime crisi di panico.
La ringrazio nuovamente e attendo una sua risposta.
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

i farmaci che menziona non danno assuefazione per cui non si tratta di questo fenomeno.
Tuttavia ogni terapia, durante il periodo di assunzione, può essere soggetta a variazione del dosaggio o a sostituzione di qualche farmaco. Una fluttuazione della sintomatologia è comunque possibile.
Per il Suo caso specifico si rivolga allo specialista che La sta seguendo.

Cordiali Saluti
[#8]
dopo
Utente
Utente
Dottore, è da venerdì che prendo il cipralex di nuovo ma la depressione sembra aumentare piuttosto che diminuire , mi sento sempre debole e stanco e senza voglia di far niente e avvolte ho come la sensazione di perdere la testa e non potermi controllare
Che cosa mi suggerisce di fare ??( vado già da una psicologa con la quale ho fatto due sedute )
[#9]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23

<< è da venerdì che prendo il cipralex di nuovo>>, da quanto tempo l'aveva sospeso? Quale dose sta assumendo?
[#10]
dopo
Utente
Utente
Lo avevo sospeso per circa 10-15 giorni,adesso prendo 3 gocce la mattina e 3 al pranzo
[#11]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

non è razionale sospendere e riprendere un farmaco a proprio piacimento e con dosaggi arbitrari, Le consiglio dì rivolgersi ad uno psichiatra per una pianificazione terapeutica.

Cordialmente
[#12]
dopo
Utente
Utente
Salve , è da giorni che sento ancora la stessa stanchezza muscolare e inoltre sento come dei dolori alle braccia e fitte al petto . Preoccupandomi ho letto che si potrebbe trattare di sclerosi multipla o di fibromalgia. Io però ho effettuato tutti i controlli e non mi è stato diagnosticato nulla di ciò. Adesso sono un po preoccupato perché penso che magari dovrei fare di nuovo i controlli visto che ancora non sto bene , e potrei scoprire qualcosa di grave . Lei che dice ?? È possibile avere qualcosa del genere alla mia età come la sla??(19anni)
[#13]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

a 19 anni è difficile pensare una SLA., stia tranquillo.

Effettui la visita psichiatrica, come consigliato precedentemente.

Cordialità

[#14]
dopo
Utente
Utente
Inoltre volevo dirle che da qualche giorno , quando faccio un minimo sforzo fisico , ho dei dolori muscolari al centro del petto , soprattutto quando mi giro verso destra o sinistra . A cosa potrebbero essere legati questi dolori?
Grazie in anticipo
Ps: ho notato anche che mi si addormentano gli arti più volte del solito in questo periodo

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test