Utente 361XXX
Gentili Dottori,
Mia madre di 85 anni é stata ricoverata in rianimazione causa un'ischemia cerebrale. Ieri sera é stata trovata a terra,in preda ad una crisi epilettica e in stato comatoso profondo, inoltre ha una temperatura corporea costante elevatissima, che non sembra dovuta ad infezioni, piuttosto ad una lesione del centro della febbre. Ma al momento stanno ancora indagando. Poiché broncopatica, é stata intubata. Lo staff medico della stroke unit naturalmente ci ha avvertito che potrebbe andarsene da un momento all'altro, ma vorrei sentire anche altri pareri, laddove fosse possibile.
C'é una possibilità di risveglio? I danni neurologici potrebbero essere ingenti?
Vi ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

non conoscendo la localizzazione della lesione ischemica e la sua estensione è difficile dare un parere attendibile ma dal contenuto del post la situazione sembra molto delicata.
Teoricamente è possibile uscire dal coma se non è stato giudicato irreversibile ma i danni neurologici permanenti potrebbero essere ingenti.
Tutto ciò detto senza conoscere approfonditamente il caso.
Un grosso in bocca al lupo

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 361XXX

Gentile dr. Ferraloro, grazie per la cortese attenzione. Ci hanno detto che l'ischemia é molto estesa e che interessa gran parte del tronco encefalico. Anch'io temo ingenti danni semmai dovesse riprendersi, al momento non hanno ancora dichiarato il coma irreversibile, ma purtroppo non risponde ad alcuno stimolo.
Grazie dottore, grazie per la sua attenzione

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla, ci mancherebbe, speriamo bene.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro