Utente 463XXX
Buongiorno dottore,
Avevo già scritto una volta... Volevo chiedergli che siccome mi è tornato il dolore al cervello adesso in un unico punto... Questo dolore mi era venuto con una tensione nervosa e ansia successivamente per dei sintomi alle mani non so se causati dal lavoro... Con il daparox sembrava che mi era passato però ho smesso per effetto collaterale sugli occhi causando midriasi.. Alla terza settimana quando Ho smesso mi sono tornate delle scosse e adesso quando sono un po' teso ho questo dolore in un unico punto.. Si può trattare di tumore???

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

considerato che la sintomatologia riferita è regredita con l'antidepressivo per poi manifestarsi nuovamente alla sospensione del farmaco, escluderei che possa essere correlata a neoplasie cerebrali, è verosimile un'origine psichica del disturbo.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 463XXX

Grazie dottore per la risposta :)...ma se dovrei continuare ad andare avanti con questi dolori senza rivolgermi al psichiatra potrei creare altri problemi al cervello??

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

problemi al cervello non ne causa ma perchè deve convivere col dolore? E' opportuno curarsi.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 463XXX

Capito dottore.. Grazie per il consiglio :)... Il fatto è che ho iniziato con dei sintomi alle mani che non so se sono a causa del lavoro.. Ho fatto tutti gli esami alle mani spendendo un sacco di soldi e non avevo niente, poi visto che il problema si è spostato sul cervello, ho fatto solo esame di encefalogramma ed è andata bene... Sono preso per pazzo a casa e anche dai dottori e mi sono sentito dire sin dall'inizio che era un problema psichiatrico... Non ne ero per niente convinto e adesso non so più che pensare.. Stavo benissimo non potevo mai pensare che era questo il problema...oggi ho avuto quando ho acceso la luce un bruciore all'occhio destro e subito dopo sonnolenza.. Non so più cosa pensare dottore.. :)

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se la sintomatologia è regredita in seguito ad assunzione di daparox e si è nuovamente manifestata dopo la sua sospensione è verosimile che sia di tipo psicosomatico.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 463XXX

Vabene dottore sono contento che sia di questo tipo il problema è lo spero che sia una cosa psicologica e che si può risolvere... Volevo fargli l'ultima domanda.. Siccome io dall'inizio dal movimento brutto dei sintomi della mano avevo pensato ad una sclerosi multipla.. Poi mentre io stavo malissimo durante il giorno per alcuni momenti io mi riprendevo e stavo benissimo infatti ero felice e poi stavo di nuovo male come se avevo delle ricadute(infatti mi chiedevo come era possibile e avevo capito che qualcosa non andava) .mi succedeva tutti i giorni..può essere anche la depressione che causa questo tipo di problema?

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

l'origine è psichica, quindi depressione compresa ma il disturbo è opportuno che venga curato.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 463XXX

Grazie dottore per l'aiuto speriamo che sia questo.. Perora non posso curarmi perché non posso spendere soldi per adesso... Successivamente lo farò :)... Grazie mille

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 463XXX

Dottore questo problema alla testa mi continua ad apparire quando sono un po' in tensione mi fa male in un unico punto del cranio... Volevo chiedergli e meglio rivolgersi al psicologo o al psichiatra??? Che mi consiglia...

[#11] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se precedentemente è stato dallo psichiatra e ha avuto buoni risultati ritengo che per il Suo caso possa essere lo specialista più indicato.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente 463XXX

Dottore non sono mai stato dallo psichiatra... Cmq dottore oggi sono stato bene...Appena adesso mi sono messo a cercare su internet un particolare... Siccome mi sono ricordato che nel cervello mentre che stavo male e anche un po' dopo quando avevo i pensieri negativi e stavo male le cellule facevano tipo da una parte all'altra finendo con lo spegnersi... Adesso ho letto su internet che questo fatto può essere associato ad un tumore...

[#13] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

ma quale "spegnersi di cellule", quale "fare da una parte all'altra", non esistono queste cose.
Pensavo che il daparox lo avesse prescritto lo psichiatra.

" dottore oggi sono stato bene...Appena adesso mi sono messo a cercare su internet un particolare.." anche questo fa pensare l'origine psichica.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente 463XXX

No me lo aveva prescritto il medico di famiglia.. Perché ero ansioso... Mi aveva detto anche lo xanax che non avevo preso... Capito dottore speriamo bene.. Grazie :)))!

[#15] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Ok, tranquillo.

Buona giornata
Dr. Antonio Ferraloro

[#16] dopo  
Utente 463XXX

Sera Dottore :) volevo fargli una domanda.. Avere una pupilla lievemente più grande dell'altra può essere anche dettata dai problemi psichici o dall'ansia??a volte sembrano uguali mentre a volte la destra e di poco più grande...

[#17] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

se il fenomeno è transitorio "a volte....ecc..." non assume significato patologico. Perché succede non è ancora conosciuto.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#18] dopo  
Utente 463XXX

La mia preoccupazione è iniziata tutta con i sintomi alle mani... Di artrosi tipo può essere dovuta al lavoro ma con grande debolezza ad entrambi le mani... E prima dei sintomi avevo questa tensione al cervello che riuscivo a gestire

[#19] dopo  
Utente 463XXX

Buonasera dottore... Il problema all'occhio continua ad apparire.. In pratica a volte le pupille sono uguali e la pupilla destra si allarga di più rispetto alla sinistra.. Inoltre mi sento la parte in alto del cranio un po' piena...puo essere l'ansia che ho avuto per l'occhio?? Però ora non le la sento tanto bruciare la testa ma me la sento piena diciamo..

[#20] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la sensazione di "pienezza" dellla testa spesso è dovuta a tensione dei muscoli pericranici a sua volta non raramente causata dall'ansia ma siamo solo a livello di ipotesi.
Dr. Antonio Ferraloro

[#21] dopo  
Utente 463XXX

Capito dottore...cmq il dolore che poi è diventato bruciore mi sembra che non sia sul lobo frontale.. Ma se non sbaglio è sul lobo parietale... :) cosa mi consiglia dottore?

[#22] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Consiglio una visita neurologica.
Dr. Antonio Ferraloro

[#23] dopo  
Utente 463XXX

Buongiorno dottore la ringrazio per il fatto che mi risponde sempre.. E vedevo anche in molti altri commenti che aiuta tante persone e questo gli fa onore... Non penso di fare un'altra visita neurologica vista la prima già fatta... La terrò aggiornata quando ci sarà qualche altro problema.. Un abbraccio

[#24] dopo  
Utente 463XXX

Dottore buongiorno volevo chiederle una cosa.. Alla fine sono andato dal psichiatra come le avevo detto e mi ha prescritto zolof50mg.. 25mg per 4 giorni cioè mezza compressa poi passo a 50mg per altri 4 giorni e dopo due compresse... Le volevo fare una domanda... Allora siccome ancora non ho iniziato a prendere lo zolof volevo sapere se ne vale la pena iniziare visto che ultimamente il mio umore si è alzato e l'unico disturbo che mi è rimasto e di vedere sfocato ogni tanto da un occhio.. Mi sento molto meglio adesso.. Lo zolof può farmi bene su qualcosa o se mi sento già bene non mi conviene iniziare??? Se no al posto di arrivare a 2 compresse posso arrivare a prendere solo una compressa in modo tale che non diventi poi troppo pesante??

[#25] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente

lo zoloft non viene utilizzato solo per i disturbi depressivi ma anche per tante altre indicazioni, come disturbi d'ansia, attacchi di panico, fobie, somatizzazioni, ecc.
Se il Collega Psichiatra ha ritenuto opportuno prescrivere il farmaco, e a questi dosaggi, è corretto iniziare la terapia così come consigliata, d'altronde la visita che ha effettuato dovrebbe essere recente, quindi la valutazione abbastanza attendibile.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#26] dopo  
Utente 463XXX

Dottore la vorrei contattare in privato per spiegargli un po' di cose ma non so se è possibile... Mi potrebbe essere veramente di aiuto... Attendo una sua risposta... :)

[#27] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

può chiamarmi domani sera intorno alle 20.30
Dr. Antonio Ferraloro

[#28] dopo  
Utente 463XXX

Il numero dottore????

[#29] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Lo trova nella mia pagina personale di questo sito ma mi contatti da mercoledì in poi, all'ora che Le ho scritto.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#30] dopo  
Utente 463XXX

Dottore sto facendo una cura con zoloft sto prendendo due compresse al mattino di 50 mg... La mia era una tensione. Per un disturbo ossessivo... Avevo avuto tanta tensione e ho causato sintomi e ansia che è diventata anche cronica che si era concentrata sul punto in cui c'era l'ossessione... Adesso stasera sentivo questo punto alla nuca che frullava tipo.. Dopo di che mi è salito l'acido e ho sputato sangue.. Può essere dal fatto. Che oggi ho mangiato male?? Patatine e stasera i. Funghi??? Che il dolore alla testa nella parte alta della. Testa non so abbia fatto qualcosa?? Mi. Devo preoccupare???

[#31] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

lo "sputare sangue" è un segno che va attenzionato, pertanto ne parli al Suo medico curante che sicuramente Le dirà come procedere.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#32] dopo  
Utente 463XXX

Ne ho parlato ma mi ha detto che sarà tensione... Ma io tensione non ne ho avuta... Boooo.. Ma è normale che adesso mi sento frullare il punto alla nuca... Non sento più dolore ma è come se frulla... Tipo che si gira e rigira

[#33] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
È una sensazione strana ma possibile, verosimilmente causata da problematiche muscolari cervicali e ansia.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#34] dopo  
Utente 463XXX

Dottore la ringrazio che mi risponde sempre :)... Cmq stamattina ho avuto intorpidimento alle mani e tipo che i diti andavano a destra e sinistra movimenti strani..può essere il lavoro che ho sempre le mani in movimento???io mi preoccupo perché in queste mani mi è successo di tutto.. Punti a spillo e scosse...

[#35] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Senza la visita diretta non è possibile stabilirlo, ne parli col medico curante.
Dr. Antonio Ferraloro

[#36] dopo  
Utente 463XXX

Dottore mi è capitato anche due o tre volte la mattina al buio quando mi sveglio di vedere lampi luminosi o tuoni o anche mancanza vista... E meglio fare una visita oculistica???

[#37] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Certamente, è consigliabile la visita oculistica.
Dr. Antonio Ferraloro

[#38] dopo  
Utente 463XXX

Dottore ancora non ho potuto fare la visita oculistica per problemi economici.. Cmq oggi a lavoro mentre lavoravo molto con le mani ho sentito delle scossette nelle mani... Poi ho avuto sempre in questi giorni un po' di mancanza vista a volte... Per il resto mi sento benissimo adesso...poi ogni tanto capita che mentre mi vedo allo specchio quando sono in ansia una pupilla diventa un pochino più grande dell'altra e attorno agli occhi i cerchi sono neri... Ma la sclerosi multipla dottore si sta malissimo??? Uno può avere la sclerosi multipla e avere le analisi del sangue perfette???

[#39] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non vedo segni o sintomi di SM, infatti gli episodi che riferisce sono "a volte" e di breve durata.
Stia sereno.
Dr. Antonio Ferraloro

[#40] dopo  
Utente 463XXX

Buongiorno dottore volevo chiedergli una cosa... La mattina quando mi sveglio per un paio di minuti aprendo e chiudendo le mani noto che le articolazioni vanno a scatto... In pratica le articolazioni non funzionano bene... Dopo un paio di minuti aprendola e chiudendola passa.... Non ho dolori e ne niente ma mi capita questa cosa.. Può essere il lavoro che uso molto le mani??? Inoltre volevo chiederle io all'inizio avevo avuto ad entrambe le mani debolezza che non riuscivo più a prendere cose in mano pesanti con problemi articolari con le mani che si muovevano da sole al risveglio si ristringevano e facevano questi scatti alle articolazioni.. Da cosa poteva essere data questa debolezza con queste dita che si muovevano sole al risveglio e provocano gli scatti?? In quel periodo avevo molta tensione... E anche due mesi prima avevo notato ad una mano appena svegliato che avevo qualche problema articolare ma non ci avevo fatto caso... Perciò già c'era... Cmq ho fatto tutte le visite neurologiche i raggi alle mani esami tunnel carpale ecc è non è risultato niente... Da cosa può derivare questi disturbi articolari alle mani al risveglio??? Senza dolori...

[#41] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

con visite neurologiche ed EMG negative può stare tranquillo, probabilmente si tratta di spasmi muscolari benigni.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#42] dopo  
Utente 463XXX

Emg forse è stato l'unica cosa che non ho fatto dottore... Mi. Conviene farla?? Ho fatto tutte quelle per le artrosi poi i raggi,visita reumatologica, tunnel carpale, ecc... Cmq si ci sono stati degli spasmi anche alle mani perché le. Mani erano perfette e si sono allargate.. Ma mi sembra strano che al mattino mi capitano questi problemi articolari.. Mi conviene fare anche emg?

[#43] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

l'EMG è l'unico esame per la diagnosi di certezza del tunnel carpale, quindi, almeno agli arti superiori ritengo che l'abbia effettuata, altrimenti è stata esclusa solo con la visita medica.
Se invece non è stata fatta, se dovesse servire a tranquillizzarLa, nulla vieta di effettuarla.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#44] dopo  
Utente 463XXX

Non so se sia questo glielo scrivo... A dx e a sx
Vcs ortodromica n. Radiale(1°DITO-POLSO)e n. Mediano(1-2-3dito-polso)
Vcs ortodromica n. Ulnare (5dito-polso)
Vcm n. Mediano (nel tratto antibrachiale con elettrodi di superficie dal m. Abp)
Vcm n. Ulnare (nel tratto antibrachiale con elettrodi di superficie dal m. Abv)
CONLUSIONE:Reperto ENGrafico e nella norma:non evidenti segni di neuropatia sensitivo motoria del n. Mediano bilateralmente al polso.

Non so cosa significa le prime quattro righe sinceramente

[#45] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Bene, questa è una parte dell'esame comunemente definito "Elettromiografia" e precisamente l'elettroneurografia con cui è stato escluso il tunnel carpale.
Per un esame completo, qualora servisse per Sua tranquillità, può effettuarlo ai 4 arti, sia quello con elettrodi che quello con gli aghi.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#46] dopo  
Utente 463XXX

Buongiorno dottore stamattina svegliandomi ho notato che chiudendo prima un occhio e poi un altro dall'occhio sinistro la vista dei colori e leggermente più bassa... Fino a ora ogni tanto mi capitava di vedere da entrambi gli occhiali da sole se era perfetta ma non notavo differenze...può essere un problema questa cosa? Devo preoccuparmi?

[#47] dopo  
Utente 463XXX

Da entrambi gli occhi se era perfetta ma non notavo differenza.. Il t9 avrà scritto occhiali da sole...

[#48] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Non penso ci sia da preoccuparsi.
Dr. Antonio Ferraloro

[#49] dopo  
Utente 463XXX

Vabene dottore lo noto che la luce rispetto all'altro occhio e più bassa... Un'altra cosa dottore le devo dire in pratica nella parte esterna dell'occhio e di colore nero.. Cioè il cerchio esterno dell'occhio e molto nero e poi quando faccio la cacca la faccio tutta in una volta e ogni tanto capita anche diarrea e ho notato ieri e oggi che il colore dell'acqua diventa nero e la cacca galleggia... E normale?? C'è da dire che io ultimamente mangio molto...

[#50] dopo  
Utente 463XXX

Dottore ma può essere anche il cancro che può fare questo effetto che gli avevo detto o la sclerosi multipla??

[#51] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non pensi sempre malattie importanti, può anche non essere nulla di serio.
Dr. Antonio Ferraloro

[#52] dopo  
Utente 463XXX

Buonasera dottore volevo fare un analisi di tutto quello che ho avuto e che sento di dirle...per sapere una sua ulteriore opinione generale del tutto... 1anno fa ho avuto un virus al cervello dove dopo tanto vomito per una notte e al mattino sono andato in ospedale sono stato dimesso dal pronto soccorso dicendomi gastroenterite... Dopo qualche mese per la mancanza dei miei genitori che avevo cambiato paese ho ricevuto una scossette alla testa per pensieri...in quel momento ho notato ad una mano che le articolazioni andavano a scatto ma pensavo che non era nulla di serio... Dopo di che avevo iniziato a farmi un ossessione per la testa e perciò avevo accumulato tanta tensione a tal punto di arrivare a gestirla... Dopo un lavoro dove usavo molto una delle due mani con movimenti ripetutivi mi sono svegliato una mattina con delle contrazioni abbastanza forti alle dita delle mani tranne al pollice e in tutte due le mani e una debolezza che arrivava fino alle braccia... Queste contrazioni molto forti mi venivano solo la mattina quando mi svegliavo.. Avevo pensato subito ad una malattia molto grave visto le mani come si muovevano e come le articolazioni non andavano e i diti erano a scatto... Dopo di che per tanta ansia si è andata a concentrare nel punto in cui avevo questa ossessione diciamo... E ho avuto il dolore al cervello... E da li e nata questa ossessione dopo...dopo vari e tanti sintomi adesso ho solo ansicoria.. Alle mani avevo fatto tutte le visite e non mi risultava niente.. Volevo un suo parere riguardante a queste contrazioni molto forti con i diti che cambiavano direzione e come se tutta la tensione che avevo accumulato veniva scaricata tutta sulle mani... Mi è sembrato strano però queste contrazioni che erano molto forti e che sembrava veramente sintomi di sclerosi... Adesso oltre al l'ansicoria non ho nulla per adesso di sintomi... Solo dolore al cervello ogni tanto... Che pensa lei di tutto questo???? Sono stati giorni molto duri all'inizio perché ho riportato parecchi sintomi e tutti i giorni stavo bene la mattina quando mi svegliavo e la sera stavo male o al contrario... Per circa due settimane.. Che pensa lei di tutto questo???

[#53] dopo  
Utente 463XXX

Volevo dirle un ulteriore cosa riguardo l'ansicoria che ho al momento... E molto più evidente di prima.. Cioè una pupilla di un occhio prima e leggermente più grande dell'altra mentre adesso è un bel po' più grande dell'altra.. Però a volte capita che sono uguali... Cosa pensa del tutto...???

[#54] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

considerato l'esito negativo della visita neurologica e la remissione della sintomatologia, è probabile che il problema alle mani fosse causato da tensione nervosa.
Riguardo l'anisocoria, è stata valutata da un oculista o da un neurologo?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#55] dopo  
Utente 463XXX

Ancora no... Andrò appena possibile da un oculista.. Per adesso non ho avuto la possibilità economica.. Cmq ero andato al pronto soccorso per il fatto della pupilla più grande all'inizio e mi avevano messo una specie di collirio e le pupille erano grandi e poi ha visto solo una cosa agli occhi e mi ha detto tutto apposto.. Che non c'era niente.. Solo che ora è più evidente di prima..

[#56] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

entro certi limiti la differenza può essere anche normale, a volte può essere transitoria, durare cioè per un periodo per poi scomparire.
Noi di solito prescriviamo una RM encefalica con sequenze angiografiche.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#57] dopo  
Utente 463XXX

E se decidessi di farla dovrei per un periodo non prendere lo zoloft 50mg??o non c'entra???

[#58] dopo  
Utente 463XXX

Dottore volevo scrivergli alcuni esami del sangue che avevo fatto... Conteggio eritrociti
Eritrociti (RBC) 4,95 va 4,50-5,90
HGB emoglobina 155 va 140-175
HCT ematocrito 0,432 va 0,410-0,500
MCV volume globulare medio 87,3 va 80-96
MCH hb globulare media 31,4 va 26-33
MCH conc globulare media hb 359 va 322-360
Rdw distribuzione volumi rbc 10,6 va 11,5-14,5...
Inoltre nelle analisi delle urine invece mi è risultato le proteine 70 va 0-10 e rifacendo l'esame delle urine e risultato 0 va 0-10 e poi flora batterica 120 va 0-50

[#59] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

gli esami del sangue sono nella norma.
Per quanto riguarda le urine ne parli col medico curante.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#60] dopo  
Utente 463XXX

Buonasera dottore le scrivo dopo un po' di tempo... Volevo dirle che attualmente non ho più sintomi... L'unica cosa che mi è rimasta e l'abbassamento della vista a volte da un occhio tipo che si abbassa all'improvviso per qualche secondo e poi mi torna.. Per il resto mi sento bene.. Cmq volevo chiederle per le mani il fatto delle ossa delle dita che sono storte può essere che quando ho avuto quelle forti contrazioni con la debolezza le. Ossa si sono allentate scomponendosi e successivamente ho ripreso forza... Se lei ha WhatsApp o Facebook gli posso mandare. Qualche foto per fargli vedere... :) un saluto dottore

[#61] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la Sua ipotesi riguardo le mani non mi sembra possibile.
Ne parli col medico curante e chieda se è indicata una visita specialistica (reumatologica?).

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#62] dopo  
Utente 463XXX

Buonasera dottore... Le volevo farle una domanda...ho interrotto dopo circa un mese che prendevo lo zoloft perche non volevo prendere farmaci.. Adesso mi sono ripreso del tutto diciamo... In questi giorni forse dal mangiare anche perché io mangio di continuo ho avuto acidità e ieri mi sentivo in. Quel punto dove avevo avuto il dolore al cervello tipo frullare... Forse sarà stato anche il mangiare.. Cmq fino ad adesso mi era passata anche l'ansicoria mentre adesso sembra di nuovo che sia tornata.. Può essere patologico tipo lo stress??? Cmq le dimensioni cambiamo solo quando sono alla luce ed alcune volte la differenza è medio grande mentre altre volte minima... Adesso sono tranquillo diciamo... Solo un po' mi è spaventato questo fatto che mi sia tornata anche questa ansicoria

[#63] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

esiste un'anisocoria transitoria, a causa sconosciuta, che non è considerata patologica. Potrebbe essere il Suo caso.
Se però dovesse persistere si rivolga al medico curante.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#64] dopo  
Utente 463XXX

Buongiorno dottore, volevo informarla dopo circa un mesetto che ancora mi succede che ogni tanto una pupilla diventa più grande dell'altra..non succede sempre ma a volte, inoltre le dimensioni delle pupille si differiscono di poco e a volte di tanto...anche se spesso il problema rientra... ogni tanto ho qualche dolore al cervello sempre in quell'unico punto di una volta... Per il resto mi sento molto bene... Esco tranquillamente ora ho anche trovato di nuovo lavoro...lei che ne pensa di questo problema...

[#65] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

Le ho scritto che esiste un'anisocoria transitoria, a causa sconosciuta, che non viene considerata patologica.
Non ricordo se in passato abbia effettuato una RM encefalica (non posso leggere più di 60 post).

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#66] dopo  
Utente 463XXX

No non l'ho effettuata..e meglio farla?

[#67] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

non dovrebbe essere nulla d'importante ma per Sua tranquillità potrebbe effettuarla.

Buona Pasqua
Dr. Antonio Ferraloro

[#68] dopo  
Utente 463XXX

Buongiorno dottore volevo chiederle alcune cose..da circa 3 giorni dopo essermi fatto una doccia ho sudato nella parte bassa della schiena è mi sono sentito bloccare la schiena...adesso sto bene solo che quando mi abbasso per prendere qualcosa la schiena si blocca e mi porta un po’ di dolore..inoltre sto avendo delle piccole fitte ogni tanto nella parte alta della Testa...già questa schiena che si bloccava mi era già capitato un anno fa circa ma mi era passato lavorando...può essere che in questi giorni abbia dormito male?puo essere anche l’alimentazione ???si ricorda che avevo fatto la risonanza celebrale e mi era uscito solo la piccola ciste aracnoidea...

[#69] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

no, l’alimentazione non c’entra.
Si faccia controllare dal medico curante e se non ha mai fatto esami diagnostici mirati alla schiena potrebbe essere l’occasione di effettuarli. Una RM lombosacrale sarebbe consigliabile in modo da conoscere il reale problema.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#70] dopo  
Utente 463XXX

Per il fatto delle piccole fitte al cervello potrebbe trattarsi anche della schiena?? O non c’entra ???

[#71] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Non c’è correlazione tra le due cose.
Dr. Antonio Ferraloro

[#72] dopo  
Utente 463XXX

Capito io sono un po’ più preoccupato per le fitte che per la schiena...da cosa possono essere date queste fitte???

[#73] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Le fitte potrebbero avere una natura nevralgica, ovviamente come ipotesi a distanza.
Dr. Antonio Ferraloro

[#74] dopo  
Utente 463XXX

Dottore buonasera volevo farle una domanda..il dolore alla schiena mi è passato...ieri sera dopo mangiato un po’ sotto la gola ho avuto dei battiti veloci e non respiravo per niente bene è durato 5 secondi tipo...adesso ogni tanto capita per un secondo che mi manca aria da respirare...cosa può essere???comunque con la schiena adesso tutto apposto

[#75] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

con tutti i limiti di un consulto a distanza, il disturbo che riferisce sembrerebbe di origine ansiosa.

Buona serata
Dr. Antonio Ferraloro

[#76] dopo  
Utente 463XXX

Buonasera dottore prima di tutto gli faccio gli auguri di buon anno...volevo un informazione...già da un paio di giorni due o tre dopo quel dolore nella parte bassa della schiena che mi bloccava quando mi abbassavo mi è spuntato tremore nelle spalle...non so se c’entra qualcosa con quel dolore ma secondo me no..può essere dato dalle fitte al cervello è da un po’ di tensione stress e ansia...solo che non mi passa ogni tanto mi sento tremare le spalle..io di solito sono tranquillo come ragazzo solo che quando ho dolori o problemi dopo un pochino mi agito...non so come mai non mi passa boooo..comunque sono d’accordo con lei del punto nevralgico delle fitte può essere quello...

[#77] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

a mio avviso è un sintomo ansioso, tranquillo.

Grazie e Buon anno anche a Lei
Dr. Antonio Ferraloro

[#78] dopo  
Utente 463XXX

Buonasera dottore circa due giorni fa a lavoro avendo tanti pensieri molti negativi ho accusato un dolore tipo scossa alla parte alta del cervello sempre dove lo avevo avuto qualche anno fa...ieri invece lavorando avevo poca forza per alzare le cose...volevo chiedere se può essere caratterizzata dallo stress e da questi pensieri negativi...inoltre vedo continuamente le pupille degli occhi che una delle due diventa molto più grande dell’altra però accade sia che quella destra diventa più grande della sinistra che quella sinistra che diventa più grande della Destra ..poi chiudendo gli occhi e riaprendoli tornano normali per poi diventare una più grande dell’altra..può essere tutto normale?

[#79] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

una parte della sintomatologia può essere di origine ansiosa.
Riguardo le variazioni del diametro pupillare si faccia controllare dal medico curante.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#80] dopo  
Utente 463XXX

Queste differenze della pupilla già e da qualche anno che c’è li ho..avevo fatto anche una visita oculistica qualche tempo fa ma aveva detto che per adesso non c’era nulla perché forse quando ho fatto la visita la differenza non era molta...però mi aveva detto anche non poteva sapere se in futuro potevo avere qualche malattia..comunque oggi le ho viste troppo differenti apposta ho scritto...

[#81] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

come Le dicevo, inizi col Suo medico curante e veda cosa Le dirà, poi si vedrà come e se procedere.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro