Utente 477XXX
Salve cari dottori
Ho 26 anni e vi scrivo per cercare di capire se lo stress e L ansia può farmi stare così male.
Tutto ebbe inizio quando a luglio dell anno scorso la mia ragazza decise di farsi un test di gravidanza e risultó positivo. In quel preciso momento pensai che la mia vita fosse andata in meglio, ma è da allora che cominciarono i miei primi attacchi di panico. Il primo si presentò ad agosto quando ero in vacanza con la mia ragazza e tutti i suoi parenti, in quel momento mi sentivo fuori luogo, così la mia testa di autoconvince che dovevo vomitare.
Quella sera mi dovetti isolare e dopo un po’ me ne andavi costringendo la mia ragazza ad andarsene . Il secondo successe alla ripresa delle lezioni dell università sentendomi anche lì fuori luogo sempre con gli stessi sintomi. Il terzo successe a dicembre quando firmai il contratto di affitto. Fino a questo punto sembravano attacchi di ansia gestibili. Ma tre giorni dopo la firma del contratto feci degli sforzi prendendo una bombola e mettendola nella caldaia( dalla caldaia fuoriuscì un po’ di gas che inspirai). La sera comincio ad avvertire stanchezza del tutto giustificabile visto gli sforzi, ma L indomani quando mi alzai dal letto ho cominciato ad avere vertigini debolezza all avambraccio destro e perdevo L equilibrio con la gamba destra. Allora mi rivolsi al dottor internet dove vidi che i sintomi che avevo erano quelli della SM o della SLA. Da quel momento in poi la mia vita è diventata un inferno. La stessa sera andai a lavoro e tutti i miei colleghi videro la mia faccia sconvolta e mi dissero che nn muovevo bene le labbra . Da lì ho avuto un super attacco di panico e mentre mi portavano al pronto soccorso il mio braccio comincia a tremare da solo vistosamente. I dottori decisero per una tac che risulta negativa. E quindi venne un neurologo che mi fece un piccolo esame per vedere L equilibrio la forza e il coordinamento dei movimenti e risulto tutto negativo e mi mando a casa prescrivendomi dei calmanti. I giorni successivi mi visitò anche il medio curante dicendo che anche per lui poteva essere stress, mi feci anche un eco color doppler che anch’esso risulto negativo fin quando un neurologo fidati mi fece tantissimi test per cercare varie lesioni ai neuroni ma anche per lui era tutto negativo e mi prescrisse il keryne per L ansia e il b-vital totale. Ma la mia testa mi faceva pensare sempre a quelle malattie invalidati e così mi spuntarono un susseguirsi di sintomi che confermavano la mia paura tra cui fascicolazioni, artrite , reuma alla gamba e al braccio destro, durezza muscolare. nel periodo in cui pensavo di avere la SM avevo dei problemi di secchezza e fastidio al buio all occhio dx. Mentre quando nell ultimo periodo ho paura della sla Ho fastidi alla parte sottostante della lingua dalla parte dx. La mia domanda è L ansia e lo stress mi possono caurase tutti disturbi psicosomatici? E possono venir fuori nei punti dove temo di più?

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

certamente, lo stress e l'ansia possono causare la sintomatologia riferita, maggiormente quella inerente le malattie che teme.
Mi pare di capire che i prodotti prescritti non abbiano dato i benefici sperati, pertanto il mio consiglio è di rivolgersi ad uno psichiatra per avere un parere diretto ed un'adeguata terapia.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 477XXX

Grazie mille dottore per la sua celere risposta, quindi sono del tutto normali visto il mio periodo stressante è pieno di ansia ? Sto già andando da uno psicologo ma ho fatto solo tre sedute.
Questo stress e ansia da ipocondriaco una volta passati faranno passare anche i disturbi fisici ?

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

i disturbi fisici sono causati dalla psiche, guarita questa passeranno anche gli altri.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro