Utente 456XXX
Salve. Sono una ragazza universitaria di 23 anni. Vi scrivo perché è da circa 5 giorni che presento delle pulsazioni involontarie all’occhio sinistro che vanno e vengono nel corso della giornata. All’inizio pensavo si trattasse delle solite “pulsazioni” che avvengono ogni tanto a tutti, ma stavolta ha da 5 giorni che non cessano. Inoltre questi battiti nell’occhio si accentuano se provo a strizzarlo o toccare la palpebra. In questi giorni ho avuto esami universitari, potrebbe essere stress? Un colpo di fresco? È come se mi sentissi l’occhio e la zona circostante addormentata, e sono disturbata da queste pulsazioni. Vi scrivo perché ho paura potrebbe trattarsi di qualche cosa più grave.
Grazie mille per una vostra risposta.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazza,

se la sensazione è di contrazione della palpebra è probabile che possano essere miochimie palpebrali che hanno un'origine ansiosa o da stress, nulla di preoccupante, stia tranquilla.
Se dovessero persistere si rivolga al medico curante.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro