Utente 508XXX
Buongiorno Dottore Sono una ragazza di 30 anni e Le scrivo perché ogni tanto ( nel corso di diversi anni ) ho un tremolio alla palpebra superiore destra, che dura pochissimo ma che si presenta spesso nel corso della giornata ( soprattutto quando ci penso ) .Ci sono periodi in cui non succede ma ultimamente dagli inizi di settembre si è ripresentato e ogni tanto a giorni alterni lo percepisco . Premetto si soffrire spesso di disturbi di ansia e somatizzazione e di aver fatto lo scorso anno a febbraio accertamenti neurologici ( visita , tac e risonanza al cervello ) per un attacco di ansia che ho avuto. Tutti risultati negativi . Secondo lei da cosa possono dipendere questi piccoli tremolii/ spasmi alla palpebra ? Devo fare ulteriori accertamenti o secondo lei avendo fatto un anno e mezzo fa quegli esami neurologici può non essercene bisogno ?
Dimenticavo di dire che quasi tutti i giorni per qualche ora indosso lentu a contatto colorate senza diotria per qualche ora .
Spesso soffro anche di contratture alle spalle o cervicale..Non so se può essere correlato anche a tensione dei muscoli o nervi.
Sono molto preoccupata. Grazie milleu

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

si tranquillizzi, non è nulla d’importante.
Sono verosimilmente delle miochimie palpebrali che riconoscono di solito come causa stress o ansia.
Ritengo che siano sufficienti la visita neurologica e gli esami effettuati precedentemente.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 508XXX

Grazie Dottore , anche per la sua celere risposta . Effettivamente immaginavo fosse legato all' ansia di base .
Grazie mille

Saluti

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona giornata
Dr. Antonio Ferraloro