Utente 505XXX
Buonasera, sono un ragazzo di 19 anni che non ha mai avuto alcun problema di salute, in questo ultimo periodo però, ho dei sintomi strani che peggiorano ogni giorno.
Ho un dolore alle gambe, dalle ginocchia in giú, in più nella parte superiore e anteriore della testa sento una sensazione strana, segno di qualche patologia neurologica?
Inoltre mi sono accorto di avere dei difetti di vista e di stanchezza continua.
Cosa può essere? Questi sintomi mi preoccupano molto.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazzo,

si tranquillizzi, non mi sembra di essere di fronte a sintomi particolarmente sospetti di malattie neurologiche importanti.
Cosa intende per "sensazione strana alla parte superiore ed anteriore della testa"?
Ne ha già parlato col medico curante?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 505XXX

Grazie per la risposta, in pratica sento come se qualcosa facesse "pressione" dall'alto verso il basso e talvolta ho mal di testa.
Questa stanchezza e dolore alle gambe non mi passano mai, ho le occhiaie 24 ore su 24, nonostante 8 ore di sonno, alcune volte ho avuto la paralisi del sonno.
Il mio medico mi ha fatto fare il tac, esami del sangu, l'esame per verificare il diabete, anemia, e la sua diagnosi finale è ansia..
Premetto che 1 mese fa pensavo di avere un melanoma, a causa di problemi di stanchezza (il sintomo iniziale), ma alla fine non lo era.
In quel periodo ho fatto svariate ricerche che mi hanno portato a conoscere meglio alcune delle patologie più gravi.
Mi consiglia una visita neurologica?

[#3] dopo  
Utente 505XXX

Ah, mi sono dimenticato di dire che il mio malessere generale mi tiene a letto da un paio di giorni ormai.

[#4] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

una visita neurologica sarebbe utile per tranquillizzarsi.
Se si rivolge ad un neurologo avanzi anche l'ipotesi di una fibromialgia. In ogni caso il disturbo d'ansia è evidente sotto forma di ipocondria come si evince da quanto scrive "Premetto che 1 mese fa pensavo di avere un melanoma, a causa di problemi di stanchezza (il sintomo iniziale), ma alla fine non lo era.
In quel periodo ho fatto svariate ricerche che mi hanno portato a conoscere meglio alcune delle patologie più gravi."

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#5] dopo  
Utente 505XXX

Mia madre è fibromialgica, sinceramente non pensavo che questa sindrome si presentasse anche in questa età, farò una visita neurologica al più presto, la ringrazio.

[#6] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Consideri che non ha alcuna diagnosi di fibromialgia, è solo una tra le tante ipotesi che possono poi essere smentite alla visita.
Se vuole potrà farci sapere l'esito della visita neurologica.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro