Utente 510XXX
Salve dottori. Più di tre anni fa, dopo aver bevuto un paio di birre e un paio di cicchetti (se ricordo bene), ho partecipato ad una rissa, la mia prima. Ero sicuramente molto scioccato. Ricevo qualche pugno di testa, sicuramente non con chi sa che potenza immane. Dopo un'oretta, dormo (mi sentivo come ubriaco) in macchina nel viaggio di ritorno e vomito tre o quattro volte. L'indomani tutto andava bene, ad eccezione di una forte preoccupazione per quello che era successo. A distanza di anni ripensandoci mi chiedevo se fosse necessario un controllo. Posso staretranquillo che niente sia accaduto al mio cervello? Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

se in tutto questo tempo non ha avuto nulla può stare tranquillo, non c’è stato nessun danno al cervello.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 510XXX

Quindi il vomito non è collegato? E cosa potrebbe essere successo? In tutto questo tempo niente di che, solo qualche mal di testa...insomma niente che mi abbia allarmato. Una sola volta il mal di testa è stato fortissimo ma erano già passati un paio d'anni. Una risonanza magnetica potrebbe definitivamente fugare ogni mio dubbio? Grazie e concludo.

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

sì, in effetti una RM potrebbe tranquillizzarLa ulteriormente ma, con sincerità, non vedo il motivo di effettuarla considerato l'assenza completa per anni di sintomi sospetti.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 510XXX

Senta nel caso può darmi un suo parere circa il referto che sarà per me incomprensibile?

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Volentieri, se possibile.
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 510XXX

Salve. Mi sono informato e senza prescrizione medica i costi sono abbastanza elevati. Allora mi chiedo: quali potrebbero essere eventualmente le ipotesi negative? In quali consisterebbero? E poi per sintomi lei intende continuo nel vomito o anche altro?

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

mi riferisco non al vomito o altri sintomi che si possono verificare nelle ore o nei giorni successivi il trauma ma disturbi importanti della memoria e problemi cognitivi, cosa che Lei non ha.
Stia tranquillo e non ci pensi più.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 510XXX

Credo di non averli, certo leggere amnesia temporanee capitano (forse a chiunque),
Spero non averli in futuro. Comunque per togliermi ogni dubbio settimana prossima mi sottoporrò a rmn, così da escludere anche problemi per il futuro giusto?.

[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Se vuole mi faccia sapere l’esito.
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 510XXX

Caro dottore, per motivi di lavoro non ho potuto presentarmi alla risonanza magnetica. Lei mi ha già riassicurato ma le pongo un'ultima domanda: c'è qualche dato ulteriore che posso darle per confermare l'assenza di una qualche conseguenza? Grazie

[#11] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

no, stia tranquillo.
Se Lei è asintomatico, come lo è, non abbia alcuna preoccupazione.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro