Utente 515XXX
Buonasera,
sono una ragazza di 22 anni e ieri sera accidentalmente ho sbattuto la parte posteriore destra della testa contro il muro.
Oltre ad aver avvertito la botta in quella zona ho accusato quasi subito dopo un leggero mal di testa nella parte frontale a destra che poi si è esteso ma sempre molto leggero.
Non accuso dolore nella zona colpita ma solo leggero mal di testa e sensazione di occhi pesanti e stanchezza (anche se penso che sia dovuta al fatto che non ho riposato bene durante la notte a causa della botta).
Non ho avuto vertigini o capogiri, nausea, vomito o altri sintomi, solo quelli elencati sopra.
Essendo la Vigilia di Natale non mi sono fatta visitare dal mio medico curante, lei pensa che posso aspettare dopo il 26 dicembre per recarmi la medico o dovrei andare al Pronto Soccorso se i sintomi non passano?
Ho un po' di pensiero per ciò che riguarda le botte in testa o eventuali traumi cranici.
La ringrazio e spero possa rispondermi, mi scuso se ho scritto durante i giorni di Natale.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazza,

la sintomatologia riferita può essere normale dopo un trauma contusivo alla testa, non vedo particolari criticità.
Tuttavia se dovesse accentuarsi il mal di testa, se dovessero manifestarsi vomito, vertigini importanti, accentuata sonnolenza diurna, disorientamento o confusione mentale, si rechi al P.S.
Mi pare però che sia una situazione che non dovrebbe destare particolare preoccupazione.

Colgo l’occasione per augurarLe un sereno Natale
Dr. Antonio Ferraloro