Utente 515XXX
Salve, sono un ragazzo di 22.
Tre gironi fa ho fatto un incidente in moto, un frontale con una macchina.
Al momento non sono andato al pronto soccorso in quanto ero abbastanza agitato e avevo solo tagli e bruciature.
Nel momento dell’incidente penso di aver preso una botta in testa nel cadere a terra ( portavo correttamente il casco ), e al momento dell’impatto ho avuto qualche secondo di confusione e mi è uscito pochissimo liquido trasparente dal naso. Ora mai sono passate più di 72 ore dal momento dell’incidente e io non ho mai avuto nausea, mai avuto giramenti di testa ( se non 5 secondi la mattina dopo l’incidente ) e mai avuto forte mal di testa.
Oggi a distranza di tre giorni, più che male ho un fastidio alla testa, nella zona che ho sbattuto, accompagnata da leggeri brividi in quella zona!
È normale? Ora mai sono fuori pericolo giusto?

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Caro giovane,
il casco ti ha salvato la vita!
Da quanto dici, il tuo trauma cranico non è stato di tipo commotivo e non vi sono state significative sequele cliniche (cefalea, vomito, senso di ottundimento del sensorio) per cui potresti stare abbastanza tranquillo. Se dovesse subentrare qualche fenomeno di quelli da me citati, non esitare ad andare in P.S.
Se vuoi ulteriori ragguagli sull'argomento, leggi il mio articolo di cui ti accludo il link:
https://www.medicitalia.it/salute/neurologia/203-trauma-cranico.html
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it