Utente 506XXX
Salve le scrivo perché circa 2 giorni fa ho sbattuto la testa contro il baule della macchina ed ho da subito sentito un forte dolore sulla testa dove è stato colpito... Dopo un paio di ore il dolore continuava ed si è aggiunta la nausea che peggiorava quando mi sdraio dopo aver preso giù della tachipirina sono andata a letto ma non ho chiuso occhio per il mal di testa ho aspettato tutto il giorno dopo per vedere se passava ma la sera dopo non facendociela più dal male sono andata al pronto soccorso, dopo gli accertamenti mi hanno fatto una tac ed una radiografia al collo tutto negativo, sono andata al collo e non ostante il dolore sono riuscita a dormire, il giorno dopo mi sono svegliata con un po' di emicrania e sonnolenza mentre il dolore sulla testa è passato, nel pomeriggio mi è ritornato il dolore alla sulla testa e la nausea molto forte, ed una forte voglia di dormire ora mi chiedo mi devo procurare r ritornare al pronto soccorso o posso stare tranquilla??? Specifico anche che penso che al pronto soccorso non mi abbiano preso sul serio in quanto in passato mi avevano già visto e pensano che mi stia inventando tutto io... Ma io il dolore sulla testa lo sento ed anche la forte nausea....

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

già l’esito negativo della TC è un’ottima notizia.
La cefalea entro certi limiti è pure "normale" dopo un trauma contusivo, tuttavia dal contenuto del post è consigliabile un controllo almeno dal Suo medico curante.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 506XXX

Quindi secondo lei dovrei andare dal dottore e non recarmi al pronto soccorso???

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

penso che sia sufficiente recarsi prima dal medico curante per una valutazione diretta, è una procedura più rapida.
Sarà poi il medico che , in base ai riscontri della visita, La indirizzerà nel modo più opportuno.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 506XXX

Salve scusi ancora il disturbo purtroppo non ho avuto occasione di andare dal dottore di base perché sono con il collare e non posso guidare però oggi pomeriggio mi è successo che ho sentito un dolore alla orecchia può centrare qualcosa con la botta alla testa le dico la verità il dolore alla testa è notevole diminuito ma mi ha preoccupata questo dolore alla orecchia che non era un ronzio proprio un male... È una cosa che mi deve preoccupare o meno???

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

come Le dicevo precedentemente, il caso deve essere valutato di persona mediante un accurata visita medica.
Il dolore all’orecchio può anche essere "normale" ma va valutato dal medico.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro