Utente 323XXX
Buona sera
Questa notte mi è capitato di essermi svegliata in seguito ad un senso di cerchio alla testa ch stringeva coma un casco
Svegliatami di colpo e aprendo improvvisamente gli occhi mi è sembrato che per qualche secondo la vista si fosse oscurata (sinceramente non so se fossi ancora in dormiveglia oppure se stessi ancora sognando non saprei dire,ero girata dalla parte del muro ,parte completamente buia girando lo sguardo vedevo benissimo verso la lucina notturna )ovviamente presa dal panico inizio a sentire intorpidita la guancia sx ( quando mi spaventi mi capita sempre) eppoi ovviamente crampi intestinali poi spostato il collo in posizione dritta passa tutto
Mi spaventa leggendo sul web attaccho ischemico !
Può essere?
Premetto che ieri sera mi sentivo debole e misurando la pressione era 101/63 56 pulsazioni
Sto effettuando una dieta oggi ancora debole dopo una bustina di zucchero e cioccolatino ripresa alla grande
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

non darei peso al presunto oscuramento della vista, dico presunto perché dalla Sua descrizione è possibile che sia stato causato dal risveglio improvviso e dal buio naturale della camera considerato che la lucina la vedeva bene.
Non faccia diete rigide "fai da te", si rivolga eventualmente ad un dietologo, meglio se medico dietologo.
Escluderei, con i limiti del consulto a distanza, l’ipotesi ischemica.
Soffre solitamente di cefalea?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 323XXX

Grazie dottore
Si soffro di emicrania da ciclo e tensiva
Per la dieta sono seguita da una nutrizionista,ma nelle prime settimane di dieta mi capitava anche nelle precedenti volte di sentirmi debole

Grazie mille e buon fine settimana
Lei è sempre gentilissimo e umano

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

da quanto scrive, il senso di costrizione alla testa è possibile correlarlo ad una cefalea tensiva di cui soffre, il resto penso sia un episodio trascurabile e di scarsa importanza.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 323XXX

Grazie mille

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro