Utente 511XXX
Salve dottori, vi scrivo perché da un po’ ho i seguenti sintomi: sento come un bruciore che parte dalla mandibola per poi estendersi alla guancia e allo zigomo. Oltre a questo ho dei linfonodi palpabili sull’inguine e sul collo, attribuisco però a questo il mio peso dato che sono molto magro (può essere possibile?).
Questo fastidio lo sento soprattutto dopo aver mangiato cibi un po’ duri come magari il pane. Inoltre sento anche bruciore allo stomaco. Cosa può essere?
Grazie in anticipo a colore che mi risponderanno.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

considerato che il sintomo si accentua dopo avere mangiato cibi duri non escluderei un problema all'articolazione temporo-mandibolare (ATM). Dalla descrizione della sintomatologia possiamo escludere una nevralgia del trigemino.
Veda cosa Le dice il medico curante e se concorda con la precedente ipotesi.
In tal caso effettui una visita odontoiatrica presso un dentista che si occupi di ATM.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro