Utente 517XXX
Salve dottori scusate l'ignoranza ma non sapevo con certezza la categoria da scegliere.
Volevo chiedere curiosita e pereri su alcuni sintomi che ho molto spesso, in pratica volevo sapere da cosa dipendono i tremori e il senso di debolezza alle mani che molto spesso avverto,non parlo di tremore accentuato o spasmi evidenti dipo morbo di parkinson, intendo quel tremore leggero che si nota stendendo le mani e che si avverte quando si afferra anche oggetti leggeri come i muscoli delle mani fossero stanchi, a volte mi capitano solo ad una mano, onestamente la prima cosa che penso è la mancata idratazione e i pochi sali minerali o il poco sonno, pero devo dire che mi capita anche quando bevo molto e mangio molto quindi volevo chiedere questi sintomi dipendono anche da altro? Ce un modo per evitarli o una persona puo averli anche in modo cronico indipendentemente dallo stile di vita?
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

il tremore è un segno che deve essere necessariamente visto direttamente in quanto ne esistono varie tipologie.
Alla Sua giovane età uno dei più frequenti è l'accentuazione del tremore fisiologico, non è da escludere nemmeno quello di origine ansiosa o da stress, oppure da abuso di caffè.
Anche il tremore essenziale si potrebbe prendere in considerazione soprattutto se ci sono altri casi in famiglia.
Concludendo, si rivolga inizialmente al medico curante per una prima valutazione diretta, poi sarà il collega che Le darà le indicazioni del caso.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro