Utente 394XXX
Salve sono uno studente di medicina di 24 anni che sta attraversando un periodo particolarmente stressante tra esami e futuri cambiamenti di vita ( tra 1 mese partirò per l'erasmus). Vi riporto quello che è successo circa 1 ora fa quando stavo ripetendo in vista di un mese: avrei voluto dire agiscono sinergicamente ma non so per quello motivo ho fuso le parole in anerge.
Premetto che sono soggetto a cefalee tensive ed emicranie dovute a problema cronico di malocclusione dentale e all'articolazione temporo-mandibolare e che sono in terapia con Lyrica 1 CP 25 mg/die.
Devo preoccuparmi? Oppure è stato un episodio occasionale dovuto a tutte queste contingenze. È possibile che io sia dislessico perché ho sempre faticato a pronunciare certe parole
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Collega,

da quanto scrivi, l’episodio sembrerebbe occasionale e privo di contenuti patologici, verosimilmente dettato dallo stress del periodo, anche inconsciamente.
Non ne farei un problema.

Cordiali saluti e auguri per il prosieguo degli studi
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 394XXX

Grazie dottore
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona giornata
Dr. Antonio Ferraloro