Utente 515XXX
Buonasera... qualche giorno fa è morto un ex atleta di sport da combattimento! Aveva 39 anni ed è morto di emorragia cerebrale senza traumi e sembrava in salute! Ho letto della dissecazione delle arterie del collo che è una causa frequente...
Facendo questi sport anche io vorrei avere qualche chiarimento..
1) traumi frequenti possono causare dissecazione?
2) la dissecazione è un evento traumatico con conseguenze o una patologia che viene e resta nascosta nel tempo per poi esordire?
3) movimenti bruschi possono causare dissecazione?
4) FACENDO QUESTO SPORT POSSO AVERE UNA DISSOCAZIONE CHE MI PORTERÀ AD EMORRAGIA CEREBRALE? DEVO FARE ACCERTAMENTI?

Grazie per l attenzione

[#1] dopo  
Dr. Mauro Colangelo

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FRATTAMAGGIORE (NA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Egregio Utente,
la dissecazione della parete di uno dei vasi arteriosi del collo, cioè le carotidi anteriormente o le vertebrali posteriormente, può comportare una serie di fenomeni che non sono necessariamente l'emorragia che comunque avrebbe un carattere loco-regionale. A carico del cervello può aversi, a partenza da un embolo dalla parete in preda alla dissecazione, un episodio di ictus ischemico e non emorragico. Ti confermo che anche un trauma può costituire un evento patogenetico della dissecazione, ma è uno dei meno frequenti.
Cordialmente
Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it