Sbandamenti e vertigini dopo caffeina ed allenamento

Salve ho 33 anni 1.82, 75kg e da poco ho ripreso ad allenarmi in palestra. Faccio un lavoro fisicamente importante e da circa un anno, sporadicamente ed in determinate condizioni, si verificano delle extrasistole. Cambiato dieta sono sparite per un periodo, Ho fatto ecg ed holter ma negativo. Non assumo caffeina da anni ne assumo zucchero semplice ma giorni fa ho bevuto una 0.2cl di Coca-Cola e dopo una camminata di circa un ora ho accusato giramento di testa forte, tanto che mi sono dovuto sedere e mi sono spaventato. due giorni sono riandato in palestra e mi sono sovraallenato, a sera ho aVito vampate di calore ed extrasistoli, ed ora sono due giorni che ho degli sbandamenti e vertigini, ed un senso di astenia che mi porta ad avere fiatone e battiti accelerati anche nelle semplici operazioni in casa.

La mia dieta è sanissima, riso pollo verdure e frutta, una pizza il sabato ed un bicchiere di vino, non fumo.

Meglio fare degli esami o sto fermo con il lavoro e cerco di recuperare? Sto prendendo del magnesio, una bustina di mag 2 al giorno dopo pranzo.

Grazie!
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,3k 2,1k 23
Gentile Utente,

"Meglio fare degli esami o sto fermo con il lavoro", c'è una terza strada, quella di rivolgersi al Suo medico curante per avere una valutazione diretta, poi sarà il collega, in base ai riscontri della visita, a consigliare come procedere, cioè se fare determinati esami o inviarLa per una vista specialistica (otorino? neurologica? altro?).

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test