Consulto in Cardiologia

Buonasera, inanzitutto il mio consulto non è dovuto ad un problema e quindi chiedo che esso venga messo, letto e risposto dopo i consulti di più importanza.
La mia è un cuorisità perchè sono un giornalista, spesso mi trovo a raccontare fatti di cronaca che mi fanno pentire di aver scelto questa professione, per la gravità e per la crudeltà delle cose che accadono.
L' arresto cardiocircolatorio è un fenomeno molto grave e secondo me preso molto sotto gambe perchè nella provincia irpina ho visto pochi ma pochi DAE sopratutto nelle scuole e nei campetti da calcio.
Ho studiato questo fenomeno da capo a piedi sopratutto il perchè avviene e vorrei sentire il parere del Medico di Pisa Cecchini, su di lui ho letto molte pagine di svariate testate giornalistiche.
Vorrei un suo parere sulle mie conoscenze e se lui puó darmi qualche aneddoto in più.
Inanzitutto ho iniziato a documentarmi dell'AC perchè a scuola di mio figlio ,nel campetto non c'era...io ed altri l'abbiamo messo di tasca nostra
L'Ac da come ho capito avviene per molteplici cause :emoraggie, malattie coronariche, Qt lungo un tratto visibile all' EcG , cardiomiopatie, droghe etc.
Inoltre ci sono casi nei quali non avvengono per queste "gravi" motivazioni ma in cuori sani visitati e rivisitati no?
In cuori sani avciene per fattori di rischio cone fumo, droghe, alcool, familiaritá la più frequente etc.
Se uno ha una vita sana non è esonerato da questa cosa, perchè se soffro di squilibri degli elettrolitici o carenze di potassio etc che non so se siano la stessa cosa...Abbiamo poi le miocarditi che vengono dopo influenze e febbri? Oltre che alcuni farmaci possono portare aritmie.
Questo è quello che tutto sommato ho capito, e vorrei sapere: episodi di tachicardie o exstrasitoli sono un segnale ?
Poi se ovviamente, ho dimenticato qualche causa, fattore...beh ho scritto il miglior cardiologo d'ITalia che da 40 anni si occupa di Ac per questo.
Soo tutto orecchie
Non solo come giornalista( voglio scrivere un articolo sulle palestre senza DAE) ma come cittadino...ho l'obbligo di sapere e aiutare.
Buonasera
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 73,9k 2,7k 2
Beh la legge prevede da due anni l' obbligo del DAE in tutti i luoghi dove si faccia sport.
Quindi se ne trovasse una senza DAE chiami i carabinieri : la palestra verra' chiusa.
In secondo luogo, come ho ripetuto mille volte, la morte improvvisa puo capitare anche in cuore perfettamente sano, esattamente come ciascuno di noi puo' essere colpito da una tegola o da un fulmine.
Evento rarissimo ma sempre possibile.

In altre parole anche se noi costruiamo edifici ed attività' con impianti elettrici a norma l'estintore c'e' sempre per legge perché' un corto circuito, nonostante i sistemi sofisticati, puo sempre avvenire.

LA saluto

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio