x

x

Mi sveglio sempre stanco

Salve,
Sono un ragazzo di 25 anni e lavoro a turni (anche notturni) da circa 3 anni, cambio turno ogni 3 giorni e pratico sollevamento pesi in palestra (3gg/settimana). Sono sempre stato un ragazzo a cui piace dormire (8-9 ore), ma non riesco ad accettare il fatto che anche se io abbia dormito dalle 7-9 ore spesso mi sveglio già stanco e senza energie.
Eppure seguo un’alimentazione sana ed equilibrata con un buon apporto di tutti i macronutrienti, inoltre svolgo controlli periodici (emocromo).
Da cosa può dipendere questo mio malessere al risveglio? Può essere normale dovuto alla mia attuale condizione sonno/veglia?

Grazie anticipatamente Gent. mo/ma Dott. /ssa.
[#1]
Dr. Mauro Colangelo Neurologo, Neurochirurgo 6.5k 352 280
Egregio giovane,
Dal suo resoconto anamnestico si desume che lei effettua frequenti turni di notte, il che può avere un’influenza sulla efficacia di ristoro che il sonno deve poter esercitare per avere una normale efficienza diurna, anche se il numero di ore di sonno sia stato regolare. Le ricordo inoltre, che gli esercizi fisici cui lei accenna non andrebbero mai eseguiti in serata ma preferibilmente di mattino o di pomeriggio. Ovviamente, il discorso è riferito unicamente ad un ipotetico disturbo del sonno, ma preliminarmente andrebbero escluse altre cause che sarebbe opportuno far valutare al medico di famiglia.
Cordialmente

Dott. Mauro Colangelo, Neurochirurgo/Neurologo
maurocolang@gmail.com
www.colangeloneurologo.it