Utente
esame eseguito con sequenze pesate in T1, T2 FLAIR e DWI su piani di acquisizione multipli nelle sole condizioni basali. L'esame è stato ostacolato dalla presenza di artefatti da movimento. Per quanto l'esame sia stato eseguito in assenza di somministrazione endovenosa di mezzo di contrasto non si evidenziano alterazioni focali dell'intensità del segnale di aspetto patologico a livello del parenchima cerebrale esaminato in sede sovra e sottotentoriale. In particolare non si apprezzano alterazioni focali di recente insorgenza nelle sequenze pesate in Diffusione. Presenza di alcune focali aree di alterata intensità del segnale nelle sequenze a TR lungo a livello dei centri semiovali e dei nuclei della base reperti che depongono per esiti gliotici su verosimile base cerebro-vascolare ischemica cronica. IV ventricolo in sede regolare per dimensioni e morfologia SVST normoconformato non dilatato in asse sulla linea mediana. Regolare l'ampiezza degli spazi liquorali della volta e della base Collateralmente si apprezza marcata ipertrofia del turbinato nasale inferiore di sinistra

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

nella RM sono state riscontrate delle vecchie piccole ischemie passate probabilmente inosservate.
Le cause possono essere varie, per es. ipertensione arteriosa, diabete, cause cardiologiche, trombofilie.
Faccia vedere le immagini dell’esame ad un neurologo per avere una valutazione diretta ed un’eventuale terapia.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Buonasera
La ringrazio della risposta
Non sapevo se preoccuparmi o meno del referto
Grazie ancora del consiglio

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buon fine settimana
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
BUONASERA
MI SCUSI, AVREI UN'ALTRA DOMANDA, MA E' POSSIBILE CHE IL MIO MEDICO NON RITENGA NECESSARIO NESSUN CONSULTO SPECIALISTICO?
MI HA DETTO DI NON PREOCCUPARMI PERCHE' NON E' NULLA E NON C'E' BISOGNO DI FARE ULTERIORI INDAGINI.
SECONDO LEI E' COSI'?
GRAZIE

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

a mio avviso una visita neurologica è indicata, un parere specialistico diretto ritengo sia utile.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro