Attivo dal 2020 al 2020
Buongiorno dottore la volevo informare che qualche volta ho dei microsleep cioé mi capita in 1 sec di dover addormentarmi ma poi mi riprendo dura pochissimo, ieri e l'altro ieri mi é capitato una volta verso sera.
E ho notato questa é la terza volta che appena mi risveglio ho un braccio tipo paralizzato, diverso come se non passasse bene il sangue.

Ho difficoltá a respirare, ho un po il naso chiuso
Secondo lei é trombosi oppure qualcos'altro?

Posso stare tranquillo oppure devo fare visite mi sto preoccupando per questi sintomi stranissimi.

Cioé anche ieri mi é capitato di svegliarmi con un braccio tipo "paralizzato".

Secondo lei sono sintomi momentanei cioé che passerranno oppure legati al sonno?
O é necessario fare delle visite oppure posso stare tranquillo?


Grazie e spero mi chiarisca i dubbi.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazzo,

il braccio "addormentato" al risveglio non deve crearle nessuna preoccupazione, è causato infatti da compressione nervosa dovuta a prolungate posture.
Lasci perdere la trombosi di cui non ha alcun sintomo.
Riguardo i problemi del sonno, si rivolga ad un Centro di medicina del sonno per un approfondimento diagnostico adeguato.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Grazie della risposta.In realtá come ho scritto nella sezione cardiologia ho dei sintomi anche un po strani.Se vuole legga il consulto che ho messo in cardiologia.Il mio medico curante mi ha visitato 2 giorni fa,controllandomi anche battito,pressione mi ha detto che era normale. e mi ha detto che sono problemi osteo-muscolari quelli che sento per esempio al torace a sx al braccio sx,dietro la spalla sinistra e zona schiena(come ho scritto nella sezione cardiologia)e mi ha prescritto anche una rx per seni paranasali perché qualche volta ho pressione alla fronte e al naso e anche esami del sangue.Nella sezione cardiologia,aggiungo anche che il dottor. Cecchini mi ha detto anche lui che non sono sintomi cardiaci.
Detto questo non credo di avere disturbi del sonno.Ho solo da 2 giorni quando mi sveglio tipo un braccio paralizzato.
Ho fatto pure ecg sotto sforzo e quello normale +spirometria ed era tutto normale un anno e mezzo fa.
Quindi non dovrei preoccuparmi assolutamente?
Secondo lei cosa potranno essere questi sintomi alquanto strani?
Non é un problema cardiologico?
Qualche volta ho avuto dolore qualche volta anche adesso anche al gluteo un senso di indolenzimento penso che siano delle compressioni dei nervi.Oppure dovrei andare al p.s,dato che i sintomi sono un po strani?
Sto notando anche che in questi giorni ho tanto sonno.Dottore volevo precisare che non é che sentivo proprio il braccio paralizzato,era come se lo sentissi però con un ristagno di sangue(non so una sensazione spiacevole).Ho difficoltà a mettere a fuoco talvolta quindi disturbi alla vista sembra che sia calata.
Ho paura che sia qualcosa di grave.
Grazie per la pronta risposta.

[#3] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Mi fa male anche la nuca e ovviamente ho.pressione alla fronte cosa può essere?
Come sempre persiste anche il dolore al braccio sinistro

[#4]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Ragazzo,

l’origine cardiaca l'ha correttamente esclusa il cardiologo.

"Mi fa male anche la nuca e ovviamente ho.pressione alla fronte cosa può essere?" è probabile una cefalea tensiva.

Andare al P.S.? No, non c’è alcun motivo, piuttosto curi il disturbo d’ansia.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro