Mal di testa pulsante

Salve ho 21 anni non fumo non bevo come unici farmaci prendo minoxidil 5 e finasteride.
Da oggi ho un forte mal di testa di tipo pulsante verso la nuca, vertice e un po tempie.
Il dolore pulsante diventa molto acuto quando mi alzo o mi siedo ma poi diminuisce.
Se metto il capo basso tipo per vedermi i piedi sento un aumento di "comprensione" Che arriva anche a gli occhi e sento anche dolore sopra al naso in mezzo agli occhi anche con la pressione con le dita.
Quello che mi preoccupa di più è proprio im dolore pulsante alla nuca che poche volte si irrdia sul vertex (vortici dei capelli) quando mi alzo o muovo la testa ecc.
Devo preoccuparmi?
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Utente,

un dolore pulsante spesso orienta verso una forma emicranica, è questa quindi un’ipotesi possibile.
Probabilmente il problema al momento è regredito ma se dovesse avere un altro attacco è indicata una visita neurologica presso un collega esperto in cefalee.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve si il problema pulsante è passato ma rimane ancora il dolore al collo, spalla e nuca il medico dice che è un problema cervicale
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,8k 2k 23
Gentile Ragazzo,

certamente, può essere un problema cervicale, alla Sua giovanissima età soprattutto di contrattura muscolare.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test