Utente
Salve
Vorrei chiedere alla gentile attenzione di voi dottori se i sintomi dell’aura relativi al linguaggio (afasia) quando presenti siano in grado di intaccare la capacità dell’individuo a scrivere (da un semplice messaggio a un testo)


Vi ringrazio per l’attenzione buona giornata.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

un'aura afasia non intacca la capacità di scrittura.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Salve la ringrazio tantissimo.
Avevo cercato sul web Afasia ed è apparso Di tutto.
Quindi ad esempio il fatto che non vengano le parole è solo proprio di quando si parla e non di quando si scrive.

Altra domanda:
Il paziente può leggere in maniera endofasica cioè senza leggere a voce ? Ad esempio se una persona viene un aura afasica mentre legge un libro egli riuscirà a capire cosa vi è scritto o meno ?

Io la ringrazio.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sì, perché solitamente la capacità di lettura resta inalterata.
Poi in Medicina non esistono regole assolute non essendo una scienza esatta.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio, riguardo la scrittura invece essa non è intaccata in modo alcuno o soltanto raramente ?

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La scrittura quasi mai.
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente
La ringrazio particolarmente per la disponibilità, buona serata.

[#7]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Buona serata a Lei
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente
Una ultima domanda, durante un aura con disturbi del linguaggio/afasia abbiamo detto che vi possono essere disturbi nella lettura/scrittura ma non della sfera cognitiva.

1)Quindi il paziente ad esempio è capace di saper distinguere la desta dalla sinistra anche durante questi disturbi?

2)Inoltre volevo chiedere se durante queste manifestazioni di aura afasica possa esserci anche acalculia.

Buonaserata