x

x

Emicrania oftalmica/cefalea ad aura

Salve gentili dottori.
Ho una semplicissima domanda.
Lunedi 26 Ottobre ho avuto un episodio di emicrania oftalmica (ho saputo che si trattava di questa patologia dopo aver fatto una visita oculistica) La domanda è: Si tratta di un episodio a sè che sarebbe potuto succedere a chiunque o essendomi successo una volta significa che io ne sia predisposto e che quindi mi risuccederà sicuramente?
In attesa di riscontro vi auguro un buon proseguimento di giornata.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 70,3k 2,1k 23
Gentile Ragazzo,

se si è manifestato un attacco di emicrania con aura è possibile che si possa ripetere, non si può stabilire però con quale frequenza. Infatti una caratteristica di questa forma di emicrania è il suo decorso assolutamente irregolare ed imprevedibile, i periodi liberi possono anche essere di mesi, anni o decenni come possono esserci attacchi ravvicinati.
Non si faccia prendere però da preoccupazioni immotivate.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la sua risposta rapida e chiara.
È da quando mi è successo che temo un nuovo episodio. Avendo peró compreso dalla sua risposta che non si tratta di una patologia a cadenza precisa, mi limiteró a stare sereno e a prendere le cose così come verranno.

Grazie nuovamente,
Samuel.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 70,3k 2,1k 23
Caro Samuel,

cerchi di stare tranquillo perché lo stress psicofisico è solitamente un frequente fattore scatenante.

Cordialmente

Dr. Antonio Ferraloro

Cefalea è il termine che descrive tutte le diverse forme di mal di testa: sintomi, cause, diagnosi e terapie possibili per le cefalee primarie e secondarie.

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio