Spasmi notturni

Buonasera dottore,
Soffro di ipertensione e tachicardia.
Da circa un anno, prima di addormentarmi ho molti episodi di spasmi notturni, soprattutto nella prima fase del sonno.

Alcune volte mi risulta anche difficile addormentarmi perchè la sensazione di cadere nel vuoto si presenta più volte in sequenza.

Ho fatto sia holter cardiaco sia quello pressorio e i valori sono alti soprattutto durante la notte.

Possono dipendere da quello?

Altra cosa, faccio fatica proprio ad addormentarmi presto ma poi durante il giorno sono assonnata.

Cosa potrei fare?

Grazie
[#1]
Dr. Paolo Carbonetti Psichiatra, Psicoterapeuta 2,9k 179
Buongiorno
quelli che lei descrive sono semplici disturbi dell'addormentamento, che portano ad un sonno di cattiva qualità e non riposante. Potrebbero dipendere da uno stato ansioso o, come sembra di capire dal suo precedente consulto, da una sub-depressione che andrebbe curata.

Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-

L'ipertensione è lo stato costante di pressione arteriosa superiore ai valori normali, che riduce l'aspettativa di vita e aumenta il rischio di altre patologie.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test