Utente
Buongiorno cari dottori, non sono nuova al sito avendo gia richiesto un consulto in precedenza.

Il mio problemino è il seguente; a volte, durante la giornata (di notte mai), in maniera discontinua, avverto dietro la testa, in basso a destra, delle "Fitte" dolorose, non molto, sopportabili, che durano pochi secondi, poi magari nell'arco della giornata può risuccedere qualche altra volta.
Mi sono documentata e ho letto che di solito queste fitte dolorose a breve comparsa sono di natura nevralgica.

Vorrei fare due domande se posso, grazie.


1.
Queste brevi fitte localizzate (DIETRO LA TESTA IN BASSO A DESTRA) possono essere sintomo di Tumore Cerebrale?


2.
Possono essere esordio di Emorragia Cerebrale? Premetto che è un da breve periodo che ne soffro, non solo da oggi. Questo esclude ulteriormente l'ipotesi "Emorragia"?



Scusate se miro direttamente a queste due ipotesi ma essendo una ragazza molto ansiosa vorrei essere tranquillizzata.

Sara, 25.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Sara,

anch'io vado subito al sodo.

1. No.

2. No, anche se fosse un sintomo insorto stamattina.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie gentile dottore
Quindi, secondo lei, a distanza di cosa pensa si possa trattare?

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Una forma nevralgiforme di origine da determinare, probabilmente tensiva, come ipotesi a distanza.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro