Angiormn senza mezzo di contrasto

Buongiorno
Dovrei effettuare una visita di controllo e vorrei porvi una domanda...Vorrei sapere se con un angiormn cerebrale senza mezzo di contrasto si possano vedere aneurismi e malformazioni venose e arteriose.

Grazie mille in anticipo per la risposta.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Gentile Ragazzo,

Le rispondo in maniera affermativa, infatti oggi le sequenze angiografiche possono essere effettuate anche senza mezzo di contrasto.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la risposta, quindi in caso di aneurisma posso stare tranquillo che viene visto?
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Sì, viene evidenziato un aneurisma.

Dr. Antonio Ferraloro

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille, invece su idrocefalia o encefaliti non si vedono con angiormn?
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Si vedono con RM normale che precede le sequenze angiografiche.

Dr. Antonio Ferraloro

[#6]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille, faccio questi controlli perché ho una cisti aracnoidea su fossa cranica posteriore e sto facendo cortisone, però ho ancora vertigini e stato confusionale e non so se è per quello che ho.
Quindi per escludere altro voglio fare altri accertamenti.
Lei cosa pensa? Danno questi disturbi le cisti?
La mia da un leggero effetto massa sul cervelletto
[#7]
dopo
Utente
Utente
Cosa ne pensa dottore?
[#8]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Le vertigini sono compatibili con una cisti aracnoidea con effetto massa sul cervelletto.
Riguardo le altre ipotesi che avanza, la sintomatologia le fa escludere, peraltro con RM negativa in tal senso.
Faccia solo gli esami che potrebbe prescrivere il neurologo.

Dr. Antonio Ferraloro

[#9]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore ho eseguito angiorm e hanno escluso aneurismi, poi sono stato al Gemelli per visita neurochirurgica e il dottore ha confermato cisti aracnoidea...se fosse stata un infezione o un ascesso cerebrale si sarebbe visto giusto? Anche perché ho ves alta e non vorrei si fossero sbagliati
[#10]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Certamente, un ascesso ha caratteristiche precise e non può essere scambiato per una cisti aracnoidea, stia tranquillo.

Dr. Antonio Ferraloro

[#11]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille, perché ho i globuli bianchi a 12500 e ves a 29 con valori di riferimento 2-28.
Perché la cisti è a forma di mezzaluna, e mi da vertigini, confusione e ronzii alle orecchie.
Con rm si sarebbe vista la differenza
[#12]
dopo
Utente
Utente
Perché dottore durante la giornata mi prendono momenti di stordimento, confusione in testa che non capisco dove sono, con sudorazione, tachicardia e tremori, brividi.
Sono scaturiti da ansia perché ci pensò troppo oppure sono attacchi epilettici dovuti da quello che ho?
[#13]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Sembrerebbero sintomi di origine ansiosa, sicuramente non da correlare alla cisti se non comprime le strutture circostanti.

Dr. Antonio Ferraloro

[#14]
dopo
Utente
Utente
La cisti comprime leggermente sul cervelletto, è comunque ansia o sono attacchi epilettici?
[#15]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Quanto durano questi episodi?

Dr. Antonio Ferraloro

[#16]
dopo
Utente
Utente
A volte durano pochi minuti, a volte mezz’ora, a volte ore.
Poi quando mi calmo sto bene e mi sento un po’ stanco.
Non sono proprio tremori, sono più brividi di paura, ma vorrei precisare che non sono spasmi involontari...posso controllarli.
È ansia vero?
Lei esclude che quindi che non ci sia stato un errore di valutazione tra cisti e ascesso cerebrale? Il mio dubbio è per le analisi del sangue
Al Gemelli di Roma avrebbero visto tutto questo giusto?
[#17]
dopo
Utente
Utente
Premetto che quando mi prendono non ho niente informicolito, sono in grado di camminare.
Sento solo un po’ la faccia con poca sensibilità, ma questo quasi tutto il giorno.
Per me è ansia e basta
[#18]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Concordo riguardo l’ipotesi ansiosa degli episodi descritti.

"Lei esclude che quindi che non ci sia stato un errore di valutazione tra cisti e ascesso cerebrale?" anche ripetere le stesse domande e avere sempre il dubbio fa parte della sintomatologia ansiosa.

Dr. Antonio Ferraloro

[#19]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore della risposta.
Anche se la sintomatologia può sembrare di attacchi epilettici, lei lo esclude e dice stato ansioso?
Mi scusi per la ripetitività
Grazie

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test