Utente 253XXX
gentile dottore,
ho avuto una nevralgia post erpetica durata mesi a causa di un herpes zoster collo/spalla/braccia.

In seguito al virus ho avuto diversi problemi, tutti differenti ma che hanno insospettitto il dottore il quale mi ha prescritto RMN encefalo/tronco encefalo/orbite.

Ora mi chiedo l'herpes zoster lascia segni nell'encefalo o nel tronco, o meglio l'herpes zoster può creare placche come quelle che crea la sclerosi multipla?
Ho paura di una lettura sbagliata della RMN.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Eytan Raz

36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
L' herpes puo' colpire anche il cervello in vari modi diversi.
Non capisco perche' chiede della sclerosi multipla che e' una altra malattia.
Dr. Eytan Raz

[#2] dopo  
Utente 253XXX

gentile,

lo zoster è sicuramente arrivato in seguito ad un abbassamento delle difese immunitarie (così mi hanno spiegato) e successivamente a questo episodio ho avvertito sintomi alquanto strani e troppo ravvicinati, dolori al movimento oculare e dolore ad una gamba tipo sciatica, per questo motivo mi hanno prescritto rmn encefalo ecc.

So che le due malattie sono differenti ma la mia paura e che la prima sia stata il campanello d'allarme di qualcosa di più serio.

La mia domanda sorge dal fatto che da perfetta "ignorante" non so come i nervi vengano attaccati da uno zoster.
Ho avuto il braccio semiparalizzato per due mesi e mi chiedevo se questa disfuzione creata dal virus partiva dall'encefalo o dai nervi periferici?
Pertanto se il mio zoster si farà vedere in una RMN encefalo/tronco oppure no.

Mi scusi se non sono stata chiara, e mi scusi se le domande sono stupide.

Grazie







[#3] dopo  
Dr. Eytan Raz

36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
In questo forum nessuna domanda è stupida. Le ho chiesto un chiarimento per poter interpretare meglio la sua situazione.

L' herpes colpisce tipicamente i nervi. I nervi sono propaggini che partono dal cervello e dal midollo spinale. Qualche volta puo accadere che il virus viaggia a ritroso e arriva quindi a colpire anche il sistema nervoso centrale. Per questo motivo le è stata prescrittta la risonanza.

puo essere campanello di allarme di una immunodeficienza, ma sono sicuro che da questo punot di vista è stata già studiata.
Dr. Eytan Raz