Perdita parziale della vista e successivo mal di testa

Salve, erano ormai due anni che non mi capitava, ma l'altro giorno durante fisioterapia (per la spalla) mi sono improvvisamente sentito debole, la vista ha cominciato ad appannarsi e non sentivo bene i suoni.
La cosa che mi spaventa maggiormente è che per circa una ventina di minuti perdo una zona ben precisa della mio campo visivo. (entrami gli occhi, nello stesso punto)
Passato questo sintomo, mi assale un mal di testa lancinante, durante il quale fatico anche a formare delle frasi di senso compiuto, negli episodi precedenti avevo imparato a mettermi immediatamente a dormire non appena la vista cominciava a mancare (il mal di testa che ne seguiva era più sopportabile, forse perchè evitavo di sforzare gli occhi).
Ho effettuato delle visite per il campo visivo e vado una volta all'anno dall'oculista, qualche idea su cosa potrei avere? Grazie in anticipo
[#1]
Dr. Antonio Pascotto Oculista 3k 84 186
Gentile utente,

L'ipotesi diagnostica maggiormente probabile è che Lei sia stato vittima di un classico episodio di Emicrania Oftalmica. Si tratta di fenomeni che dipendono quasi sempre da alterazioni vascolari, benigne, che non lasciano conseguenze. Dopo un episodio del genere, è utile sottoporsi a visita oculistica per eseguire almeno un esame del fondo oculare. Se i fenomeni tendono a ripetersi, occorre sottoporsi anche ad una valutazione internistica (medicina generale).

Per approfondimenti: https://www.medicitalia.it/minforma/oculistica/511-emicrania-oftalmica.html

Buona giornata!

Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test