Utente 330XXX
Gent.ssi dott. prof. dello staff,
Sono un ragazzo di 27 anni ed ho riscontrato l'insorgenza di "haze" a seguito dell'operazione e|o correzione di astigmatismo mediante LASER PRK.
Sono ormai passati quasi 3 mesi dell'intervento ed ancora ho il "fastudio" dell'haze.
Il mio oculista di fiducia mi ha consigliato da subito l'uso di colliri quali il Cortivis collirio monodose (3 volte al giorno).
- Volevo sapere quanto tempo necessita l'haze per guarire completamente?

- Inolltre qual'è il metodo di conservazione del Cortivis collirio monodose? (specialmente adesso che fa caldo).
Posso conservalo in frigo una volta aperto ed utilizzarlo x 5/6 giorni?
Aperto ne resta un bel pò visto che ne devo somministrare solo 1 o max 2 gocce al giorno, ed è uni spreco forse aprire una boccettina monodose ogni giorno.

DESCRIZIONE: Astuccio contenente 4 o 6 buste di alluminio termosaldate, ciascuna delle quali contiene una strip di 5 contenitori monodose in polietilene a bassa densità da 0,33 ml.

grazie mille e buon lavoro

Distinti Saluti

Gianmarco

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Come mai non é stato operato con la tecnica FEMTOLASIK invece che con la obsoleta PRK? L'insorgenza frequente dell'Haze é una delle cause che fa preferire la nuova tecnica.

Rispondo alle sue domande:

- Volevo sapere quanto tempo necessita l'haze per guarire completamente?
NON ESISTE UN TEMPO STANDARD, A VOLTE ANCHE 1 ANNO

- Inolltre qual'è il metodo di conservazione del Cortivis collirio monodose? (specialmente adesso che fa caldo).
Posso conservalo in frigo una volta aperto ed utilizzarlo x 5/6 giorni?
LA FIALETTA APERTA VA ELIMINATA ENTRO SERA, LA UTILIZZI SOLO NEL GIORNO DI APERTURA

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com