Utente 468XXX
Salve, ho 46 anni e da bambino ho sempre portato lenti per correggere ipermetropia, ho anche un leggerissimo astigmatismo. Negli ultimi anni ho iniziato a mettere anche lenti da vicino. Tuttavia, sempre negli ultimi anni ho rilevato un difetto visivo, aloni davanti ogni fonte luminosa di sera. Di qui sono iniziati diversi consulti e visite in parecchie cliniche romane, su consiglio del mio oculista di fiducia ma non mi è stato mai riscontrato nulla. Il mio oculista decide di effettuare allora un intervento di sostituzioni dei cristallini con impianti di IOL multifocale a febbraio 2017, in quanto riscontra un inizio di cataratta ossia un inizio di opacizzazione del cristallino. La mia vista quantitativamente è migliorata sin da subito dopo l'intervento al punto da riuscire a vedere addirittura 12/10 e da non portare più nessuna lente. Il problema degli aloni, tuttavia, è peggiorato ancora più vistosamente di prima. Tutte le luci sono allungate, nella visione da lontano addirittura vedo cerchi luminosi. Di giorno ogni sagoma o persona è sdoppiata, simil fantasma, ogni oggetto luccica.. Dopo una serie di altri accertamenti (topografia corneale, microscopia corneale, abberrometria totale e risonanza magnetica al cervello nervi ottici con contrasto) senza nessun riscontro negativo il mio oculista di fiducia (ma non solo lui) ha deciso per la sostituzione del cristallino trifocale con uno monofocale. Intervento riuscito a settembre 2017 sul primo occhio sinistro. Ebbene, gli aloni e i raggi allungati di giorno e di sera anche col cristallino monofocale permangono ancora a più di un mese dall'intervento. Non solo, dall'occhio sinistro appena operato ora risulterei miope di 0,5 anche...
Non saprei più cosa fare e ovviamente mi guarderei bene per farmi sostituire la trifocale anche nell'occhio destro. Sono disperato e di sera non riesco a guidare l'auto. Davvero non so più come risolvere questo problema, non parliamo di piccole finezze..
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Michele Vitiello

24% attività
16% attualità
8% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2017
Prenota una visita specialistica
Buona sera , ha fatto una pupillometria ?
Dr. Michele Vitiello Chirurgo Oculista : via Bresadola ,26 ROMA

[#2] dopo  
Utente 468XXX

Si dottore, fatta anche la pupillometria presso altro specialista dopo l'impianto di iol multifocale ed è emerso un non perfetto centramento delle pupille e anche secondo quest'ultimo la soluzione è intervento di sostituzione delle iol multifocale con quelle monofocali..
Ora non si spiega perché i fenomeni aloni e raggi persistono ancora con la monofocale sia pur in un solo occhio per adesso. Non vedo più i cerchi luminosi tuttavia dalla monofocale..

[#3] dopo  
Dr. Michele Vitiello

24% attività
16% attualità
8% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2017
Mi mandi per mail gli esami .
Dr. Michele Vitiello Chirurgo Oculista : via Bresadola ,26 ROMA

[#4] dopo  
Utente 468XXX

Grazie dott., raccolgo tutta la documentazione in mio possesso sia pre che post interventi effettuati finora e gliela invio quanto prima. Dimenticavo, ho anche fatto esami campi visivi due volte, come pure due aberrometrie.
Non si capisce più come mai debba continuare a soffrire di questi disturbi visivi davvero fastidiosi, non parliamo di piccole finezze. La sera se mi metto alla guida di un auto o devo uscire fuori strada o devo investire qualche pedone e sinceramente evito..
Grazie

[#5] dopo  
Utente 468XXX

Buongiorno dott., le ho inviato una jumbo mail con tutti gli esami effettuati finora..
Appena potrà, grazie mille anticipatamente.