miopia parapapellare atrofica

salve ho 31 anni una forte miopia od -11 os-13.50 ,9 anni fa ho eseguito la correzzione con il laser tutto bene adesso pero mi e stata diagnosticata una miopia con atrofia parapapellare od rottura della bruch al pp accanto piccola emmorragia soffosa stafiloma miopico DPV incompleto con schiusi ritreali retina su piano coroide nella norma profilo fovealeconservato spessore neuretinico nei limiti interruzione del segnale EPR con ocepillare in sede temporale extrafoveale mentre os miopica con atrofia parapapellare profilo foveale conservato spessorre neuroretenico nella norma . Inoltre ho un ritorno della miopia od 2 os1 ,mi e stato consigliato di eseguire una terapia con prisma 30 mg fiale per un mese per riass la piccola emmorragia ma non ho avuto nn risultato definitivo cosa posso fare ? e giusto aspettare prima di prescrivere la giusta gradazione di lenti? e per favore qualcuno potrebbe spiegarmi a cosa vado in contro ?grazie mille .
[#1]
Dr. Giulio Bamonte Oculista 427 25 3
Gentile Utente,

lei e' un miope elevato e come tale e' soggetto ad alcuni problemi.
L'occhio e' molto lungo per intenderci e la retina fatica a tappezzarne l'interno. Di conseguenza si possono creare delle piccole rotturine della cosidetta membrana di Bruch, che e' un tessuto al di sotto della retina. Rompendosi fa delle piccole emorragie che poi si riassorbono senza dare grossi problemi alla vista, a meno che non coinvolgano il centro della retina, e non e' il suo caso.
La descrizione che fa del suo fondo non e' tutto sommato grave per cui stia tranquillo.
Per quanto riguarda gli occhiali non esiti a farsi prescrivere la giusta correzione.
Sicuramente in futuro dovra' sottoporsi a regolari controlli della retina e sopratutto stare attento a sintomi quali la distorsione delle immagini.
Ogni mese guardi un foglio a quadretti e prima con un occhio poi con l'altro controlli che le linee siano tutte dritte.
Cordiali SAluti,

Dr. Giulio Bamonte.
Oculistica, Retina, Cataratta, Glaucoma
www.giuliobamonte.it

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test