Parametri idoneità visiva concorso

Salve mi chiedevo sulla scorta di quanto afferma il bando di concorso

"Apparato visivo: acutezza visiva uguale o superiore a complessivi 16/10 e non inferiore a 7/10 nell’occhio che vede meno, raggiungibile con correzione non superiore alle 4 diottrie per la sola miopia, anche in un solo occhio, e non superiore a 3 diottrie, anche in un solo occhio, per gli altri vizi di refrazione; campo visivo e motilità oculare normali, senso cromatico normale alle matassine colorate";

se con tali parametri visivi rientrassi nei limiti del bando di concorso e se le correzioni diottriche (4 diottrie per la sola miopia per esempio) vadano considerate complessivamente (come sommatoria 2 e 2) o per occhio (4 e 4).
La ringrazio


OCCHIO DESTRO
-2, 50 MIOPIA
- 1, 25 ASTIGMATISMO MIOPICO COMPOSTO
OCCHIO SINISTRO
-2, 75 MIOPIA
-1, 25 ASTIGMATISMO MIOPICO COMPOSTO

Con tale correzione riesco a leggere agevolmente 10/10 per occhio
Idoneo o inidoneo?
[#1]
Dr. Ferdinando Munno Oculista 2,6k 154
salve,
la sommatoria dei difetti supera il minimo consentito.
si intende la sommatoria dei due occhi.
per poterlo superare dovrebbe valutare chirurgia refrattiva.

Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio