Progressione maculopatia miopica

Salve, sono un ragazzo di 30 anni a cui è stata diagnosticata la cnv miopica, conseguenza di una miopia patologica con cui sono nato.
Sto facendo le mie iniezioni anti-vefg tuttavia la mia domanda è abbastanza semplice: quale sarà la mia vita?

Ho letto che la cnv miopica nel 90% determina ipovisione, cosa si intende per ipovisione da maculopatia miopica?
(In soldoni visione periferica risparmiata con macchia nera al centro?) Qual è il quadro peggiore a cui posso andare incontro a causa della maculopatia?
So che la miopia può portare alla cecità totale ma per altre complicazioni (glaucoma, distacco dell retina) ma non per maculopatia che come detto provoca ipovisione, giusto?
Gradirei una risposta più cinica possibile
[#1]
Dr. Enzo D'Ambrosio Oculista 3,3k 132 2
Salve,
La maculopatia miopica di solito si arresta con poche iniezioni, a seconda della dimensione può permanere uno scotoma centrale (macchia) più o meno grande ma rimane la visione periferica che consente una buona autonomia nella vita.
Mi piacerebbe poterla aiutare di più, ma un consulto online può essere solo indicativo, non diagnostico, pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti

Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta, ho già consultato diversi specialisti ed ho iniziato anche le terapie tuttavia ho notato un atteggiamento da parte dei medici che mi hanno visitato un po' strano, alla domanda su quale fosse l'ipotesi peggiore mi è stato risposto di essere fatalista e pensare al presente. Ovviamente però questo non è possibile perché essendo ancora giovane avevo determinati sogni e progetti che ora sono da abortire e e devo riprogrammare la mia vita sulla base di quello che potrebbe essere qualora la malattia proceda rapidamente e nel peggior modo possibile.
Da qui la necessità di sapere nel dettaglio il tipo di disabilità a cui andrò incontro. Inoltre volevo chiedere se è certo ed entro quanti anni venga interessato l'occhio adelfo, al momento, infatti, ho ancora un occhio per leggere e vorrei capire quanti anni mi rimangano prima di poter rinunciare alla lettura e alla scrittura.
[#3]
Dr. Enzo D'Ambrosio Oculista 3,3k 132 2
Quasi sempre la maculopatia miopica è monolaterale

Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio molto per la risposta

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test