Utente 928XXX
Salve, sono un ragazzo di 18 e da alcuni mesi presento sulla lingua una patina bianca persisente. Da qualche tempo (prima no perchè l'avevo presa sottogamba) ho cominciato ad usare un colluttorio (mattina e sera) ed a cercare di pulirmi la lingua delicatamente con lo spazzolino. Da quando ho cominciato a pulirmela delicatamente (comunque prima avevo lo stesso un'igene orale continua anke se però ora è maggiore) noto che la patina bianca inizia timidamente ad andare via lasciando però nella mia bocca un gusto molto cattivo, quasi da amaro, che resta nelle successive ore. Non riesco a capire sinceramente quale sia la soluzione. Volevo quindi sapere, con i dati che ho messo a disposizione, se era possibile sapere di cosa si tratta (comunque io giovedì vado dal mio dottore per vedere effettivamente cosa è).
In attesa, cordiali saluti.

PS: Io comunque non presento problemi intestinali, digestivi e non ho mai avuto carie (se può servire saperlo) ed inoltre ultimamente da circa due settimane per vedere se potevano esserci dei risultati ho effettuato una dieta tenendomi leggero da tutti i cibi che provocano irritazioni alla lingua (pomodoro, peperoncino, pepe, cioccolata, ecc.)

[#1]  
Dr. Filippo Martone

28% attività
0% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)
MINERBIO (BO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Si sveglia nel sonno? Ha desiderio di bere al risveglio? Che collutorio e che dentrifricio stà utilizzando?

Cordialemente
Dr. Filippo Martone
Titolare
BONONIA GLOBAL FACE CENTER
Bologna - Minerbio

[#2] dopo  
Utente 928XXX

Si mi capita tipo mi sveglio sempre lo stesso rario sulle 4 ma poi non ho nessun problema ha riprendere sonno e si anche al fatto che sento il desiderio di bere al mattino.
Il colluttorio che uso è il tantum verde e il dentifricio che utilizzo è il colgate protection caries.
Comunque da qualche giorno a questa parte anche durante il giorno ho qualche volta la sensazione di sete.
Ha qualche idea?

Gentilissimo della risposta

[#3]  
Dr. Filippo Martone

28% attività
0% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)
MINERBIO (BO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
A mio avviso dovrebbe fare una visita otorino per chiarire se lei è un resiratore orale. Russa la notte?
Dr. Filippo Martone
Titolare
BONONIA GLOBAL FACE CENTER
Bologna - Minerbio

[#4] dopo  
Utente 928XXX

Dice che potrebbe essere questo? Infatti non mi sembra di russare alla notte. Secondo lei il gusto di amaro che sento ogni volta che mi pulisco la lingua è dovuto proprio a questa patina bianca?

Ancora grazie delle tempestive risposte, cordiali saluti.

[#5]  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Potrebbe essere una candidosi, ci faccia sapere cosa dice il dottore.
daniele Tonlorenzi
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum